Once Upon a Time in Hollywood – le prime immagini del nuovo film di Quentin Tarantino

Once Upon a Time in Hollywood – le prime immagini del nuovo film di Quentin Tarantino

È Vanity Fair a offrire in esclusiva le prime foto ufficiale di uno dei film più rilevanti di questo 2019. Stiamo parlando di Once Upon a Time in Hollywood, il prossimo progetto diretto da Quentin Tarantino. Sarebbe dovuto uscire ufficialmente il 9 agosto 2019, una data non scelta in maniera casuale, essendo il 50° anno della strage avvenuta nella casa di Roman Polanski ordinata da Charles Manson, dove a morire fu una giovane Sharon Tate. In realtà, a meno che non arrivi un’ulteriore aggiornamento al riguardo, l’uscita è stata anticipata al 26 luglio dello stesso anno. Già il cast basterebbe a sottolineare quanto sia davvero atteso questo film. La storia vede infatti come protagonista Rick Dalton. Il personaggio, interpretato da Leonardo DiCaprio, ha un passato come attore in una serie televisiva western, ma il lavoro in questo momento scarseggia.

Fonte: Vanity Fair

La stessa condizione possiamo dire che è la stessa che prova il suo stunt di fiducia Cliff Booth (Brad Pitt). Senza un’occupazione prolifica nel mondo dello show business (ricordiamo che siamo nel pieno della crisi delle major americane), loro però non demordono, aspettando il momento giusto per ritornare sulla cresta dell’onda, sperando nelle capacità del proprio manager Marvin Shwarz (Al Pacino). Rick ha tuttavia una fortuna immensa, perché la sua abitazione è a un passo da quella di un’attrice con una carriera davvero ricca di grandi produzioni. Si tratta proprio di Sharon Tate (Margot Robbie), la consorte di Roman Polanski, che qui avrà il volto di Rafal Zawierucha.

Fonte: Vanity Fair

Gli interpreti non terminano qui. Assieme a loro, troviamo Damon Herriman nel ruolo di Charles Manson, Bruce Dern nella parte di George Spahn, un proprietario di un ranch usato spesso come location nei film western, ma soprattutto dallo stesso Manson e dalle sue affiliate. La parte inizialmente era stata assegnata a Burt Reynolds, ma l’attore è scomparso improvvisamente a novembre del 2018, senza aver potuto girare le scene. Damian Lewis sarà invece l’attore Steve McQueen, mentre Luke Perry sarà Wayne Maunder, visto in una serie western di successo.

Fonte: Vanity Fair

Emile Hirsch sarà l’amico di Sharon Tate Jay Sebring, coinvolta anche lei nella strage avvenuta nel 1969, mentre uno dei membri della famiglia Manson, Lynette Fromme, sarà interpretata da Dakota Fanning. La lista è ancora lunga. In Once Upon a Time in Hollywood ci saranno anche Lena Dunham, Zoë Bell, Tim Roth, Michael Madsen, Kurt Russell, Timothy Olyphant, James Marsden, Julia Butters, James Remar, Martin Kove, e Brenda Vaccaro.

Fonte: Vanity Fair

Fonte: Vanity Fair, The Independent

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>