Suburra – il trono di Roma su Netflix dal 22 febbraio

Ancora un po’ di tregua, prima che la guerra per il potere si scateni. Suburra, basato sull’omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, giunge alla sua seconda stagione con moltissimi interrogativi. Non sono solo i cosiddetti “affari” di Ostia a essere al centro della contesa dei clan, ma a infilarsi in queste faccende saranno, come spesso capita, anche le quest...[Read More]

High Flying Bird – il trailer ufficiale del film di Steven Soderbergh

Se pensate che la partita dell’anno si giochi in un campo di basket davanti a degli spalti gremiti, beh, dovete ricredervi. Steven Soderbergh vuole sovvertire tutto, dimostrando l’esatto contrario. Del resto, un autore come lui la parola rivoluzione piace molto. Lo dimostra Unsane, un film girato interamente usando una macchina da presa poco ingombrante (ma complessa da usare) come uno smartphone....[Read More]

Suburra – il teaser della seconda stagione

Prima di Westeros, c’è un altro trono in ballo. Quello di Roma. E ora che è uscito il primo teaser della seconda stagione di Suburra, è l’incertezza (per ora) a farla da padrone. Dunque chi comanda? Samurai (Francesco Acquaroli) riuscirà a tenere le fila dei diversi gruppi in nome degli affari comuni? È presto dare un giudizio nel merito, ma Netflix inserisce altri piccoli pezzi di un mosaico anco...[Read More]

Le terrificanti avventure di Sabrina rinnovata per una terza e quarta stagione

Una notizia che può sembrare scontata può invece trasformarsi in un annuncio in gran stile? Che ha fatto stavolta Netflix per comunicarci che Le terrificanti avventure di Sabrina tornerà per altre due stagioni? Ha manomesso i pc? No. Ha per caso mandato un demone come regalo di Natale? No. Siete fuori strada. È andato oltre. Ha messo davanti alla telecamera qualcosa che sicuramente avrà un effetto...[Read More]

The Irishman: Robert De Niro è il boss Frank Sheeran nelle nuove foto dal set

“The Irishman” è uno dei progetti più ambiziosi e che da più tempo erano nelle fantasie di Martin Scorsese. Il geniale cineasta premio Oscar ha voluto fortissimamente raccontare la vera storia del boss di origine irlandese Frank Sheeran e per interpretarlo ha chiamato nuovamente a lavorare con sé dopo 23 anni da “Casinò” il suo attore feticcio per eccellenza, Robert De Niro...[Read More]