Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll – il trailer italiano ufficiale

Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll – il trailer italiano ufficiale

Si possono prendere da oggi i biglietti per il documentario Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll, disponibile nelle sale italiane il 22, 23 e 24 maggio grazie a Nexo Digital. Il film cerca di ripercorrere la lunga (e alquanto tormentata) storia del quartiere di Asbury Park, che da essere una delle mete balneari è stata al centro di alcuni scontri a sfondo razziale che resero davvero dura la stabilità dell’intera zona. Si parla tanto di muri, ma ce n’è stato uno invisibile che si era creato durante gli anni ’70, dividendo in due parti Asbury Park. L’esito più preoccupante all’epoca è che la scena jazz è stata letteralmente dissolta nel nulla, ma non tutta quella musicale.

In quel periodo all’Upstage, uno storico locale del centro, si esibivano alcuni degli artisti più in voga del rock americano, Steven Van Zandt, Southside Johnny Lyon, David Sancious e Bruce Springsteen, che proprio da lì cominciano la loro ascesa nel mondo musicale. Rimasto chiuso per oltre 45 anni, l’Upstage è stato il punto di contatto di giovani talenti. Il luogo è al centro del documentario di Tom Jones, integrata da una serie di interviste, immagini di repertorio e delle performance suggestive. Asbury Park da quel club risorge da una situazione di estremo disagio sociale, grazie al suono inconfondibile della musica proveniente da ogni singola chitarra. Nel film sarà infine presente il concerto sold out avvenuto al Paramount Theatre, che vide Little Steven, Southside Johnny, Springsteen e le Upstage All-Stars sfidarsi a riff di chitarra con “il futuro della musica di Asbury”, formato da un gruppo di rocker talentuosi di 11 anni che potrebbero un giorno avere la stessa fortuna dei grandi artisti del passato e del presente.

Il trailer

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>