Game of Thrones – le nuove foto dell’ultima stagione

Game of Thrones – le nuove foto dell’ultima stagione

Per il trono. L’ultima stagione di Game of Thrones è davvero la resa dei conti. Tutte le storie descritte nell’arco di ogni puntata saranno condotte verso la loro inevitabile fine. La cosa da chiedersi, visti gli eventi che si sono succeduti, è chi si sederà alla guida di Westeros. Per chi invece da anni si trattiene con il FantaGot, sarà difficile capire chi dei protagonisti della serie concluderà il suo percorso prima della fine della storia. Intanto HBO ha rilasciato le prime immagini ufficiali dell’ultima stagione de Il trono di spade. Al centro troviamo i personaggi principali della serie (tra questi Jon Snow, Daenerys Targaryen, Cersei Lannister, Jaime Lannister, Tyrion Lannister, Sansa Stark, Arya Stark, Bran Stark, Brienne di Tarth, Samwell Tarly, Ser Davos Seaworth e Lord Varys) ritratti in attesa che gli eventi sopraggiungano.

Il destino ormai è segnato. Gli estranei non hanno più un muro in grado di tenerli lontani dalla civiltà. La guerra è ormai vicina, e tutte le casate devono compiere una scelta: unirsi e sconfiggere l’esercito dei morti; o aspettare che questo arrivi senza che ci sia una valida strategia in grado di fermarli. Ricordiamo inoltre che, tra le varie informazioni trapelate nel corso degli ultimi giorni, le prime due puntate di Game of Thrones hanno una durata fissata sui 60 minuti, mentre i restanti 4 aumenteranno di soli 20, arrivando quindi a 80 minuti a episodio.

Tra le varie dichiarazioni in attesa della prima puntata (prevista per il 14 aprile), c’è quella del CEO di HBO Richard Plepler, che non nasconde l’entusiasmo verso quest’ultimo capitolo:

“È uno spettacolo. La reazione che ho avuto mentre li guardavo era, ‘Sto guardando un film. David Benioff e D.B. Weiss sapevano che l’asticella era alta. L’hanno superata. Li ho guardati due volte senza CGI e sono stupito.  Stanno lavorando sodo per un racconto straordinario dal punto di vista narrativo e per una produzione davvero magica”.

L’ultima a parlare è invece Emilia Clarke, che, in un’intervista a News Cabal, esprime la sua commozione al termine delle riprese.

“È finita. È finita e ho pianto come una bambina l’ultimo giorno. Mi sentivo completamente persa. Dieci anni sono stati davvero lunghi. È come perdere un arto vero. Avevo 22 anni – una ragazzina – quando ho camminato per la prima volta sul set del Game of Thrones. Sono cresciuto con lei. (Il finale), è qualcosa di incredibile, soprattutto per Daenerys”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>