What We Do in the Shadows – il trailer della serie FX

What We Do in the Shadows – il trailer della serie FX

Se vi siete divertiti a vedere come dei vampiri neozelandesi vivono la giornata, allora non dovreste avere problemi con la nuova serie FX. What We Do in the Shadows non cambia il suo scheletro, riproponendo lo stile unico del mockumentary in un formato totalmente diverso. Della Nuova Zelanda, ci si trasferisce negli Stati Uniti, a New York, portando in scena nuovi personaggi e, soprattutto, nuove vittime sacrificali. Si sa che i vampiri non possono uscire di giorno, avendo una pelle piuttosto sensibile al sole, usando un eufemismo. Grazie a Dio (giusto dire così?) che hanno dei fedeli servitori umani che si mettono in gioco per trovare le persone giuste. Ma guai a chiamarli dei killer. In realtà cercano solo degli umani… facili da uccidere.

Anche in questo nuovo adattamento si vedranno due mondi collidere, ma che sono destinati a connettersi e a dialogare. Il leader del gruppo è Nandor (Kayvan Novak), che all’epoca è stato un grande guerriero appartenente all’Impero Ottomano. Insieme a lui ci sarà inoltre Laszlo (Matt Berry), un vampiro britannico dandy che non ha mai nascosto la sua felicità nel vedere Nandor fallire in ogni occasione. A differenza dell’originale, ci sarà anche un volto femminile nel lato dei vampiri: la seducente Nadja (Natasia Demetrio). Mentre nel film la servitrice era Jackie, qui il cosiddetto “familiare” del gruppo sarà Guillermo (Harvey Guillén), che, come la ragazza, ha l’obiettivo un giorno di diventare immortale come il suo maestro, Nandor. Colin Robinson (Mark Proksch) è invece un vampiro particolare. Non beve il sangue degli umani. Semplicemente li sfrutta. In più verremo a conoscenza di un’amica di Nadja, Jenna (Beanie Feldstein), una studentessa che frequenta il college.

Dopo la visita del Barone Afanas, il loro vero leader, li viene ricordato quello che è il loro fine millenario, che è di conquistare il Nuovo Mondo. Ma… ci riusciranno? What We Do in the Shadows è creato da Jermaine Clement, mentre Taika Waititi (che nel film era sia regista che attore) ha diretto l’episodio pilota. I dieci episodi della serie, prodotti da FX Productions, saranno disponibili a partire dal 27 marzo su FX.

Il trailer

Fonte: Deadline

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>