Il Cacciatore, la nuova serie di Rai2

Il Cacciatore, la nuova serie di Rai2

Lunedì 5 marzo, su Rai2, comincerà una nuova serie intitolata Il Cacciatore. Il tema è per l’Italia uno dei più importanti e uno di quelli di cui è necessario parlare: la mafia. In particolare, questa volta, la storia segue le vicende di un magistrato antimafia, Saverio Barone, personaggio ispirato ad Alfonso Sabella che, negli anni ’90, ha partecipato alle azioni che hanno portato all’arresto di grandi boss siciliani, come Giovanni Brusca e Leoluca Bagarella.

La serie stessa, in 6 parti, prodotta da Rai2 e Cross Production, è ispirata al libro scritto da Sabella, Il cacciatore di mafiosi. La serie segue le lotte professionali dell’uomo e come i suoi doveri di magistrato si scontrino con quelli della sua vita privata.

I registi della intera serie sono Stefano Lodovichi e Davide Marengo. Il protagonista è interpretato da Francesco Montanari, noto fino ad ora per il suo ruolo del Libanese in Romanzo Criminale. Questa parte, è completamente diversa e l’attore è praticamente irriconoscibile. Insieme a lui, nel cast, troveremo anche Roberta Caronia, David Coco, Miriam Dalmazio (Meraviglioso Boccaccio), Edoardo Pesce (Cuori puri, C’era una volta Studio Uno), Roberto Citran (La sedia della felicità).

Sembra che con questa serie la Rai voglia doppiare il successo della serie Rocco Schiavone – anche lei presa in prestito dalla letteratura. Come quella serie, a differenza di molte altri prodotti italiani, anche questa punta molto sulla intensità e sulla brevità.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>