Elizabeth Olsen nella serie televisiva di Facebook Watch

Elizabeth Olsen nella serie televisiva di Facebook Watch

L’attrice Elizabeth Olsen entrerà in uno dei progetti seriali ordinati da Facebook, ideata e scritta dall’autore Kit Steinkellner insieme allo showrunner Lizzy Weiss. Il noto social network non vuole rimanere indietro dopo che altre aziende del calibro di Apple e YouTube Red stanno iniziando a muoversi nel campo delle produzioni originali. La società di Mark Zuckerberg sta per realizzare un racconto di 10 episodi che varia dal drama alla commedia, disponibili prossimamente su Facebook Watch. Non è la prima decisione nel campo dello streaming da parte del social media, dal momento che già negli Stati Uniti ha ottenuto un importante accordo con la MLB per la trasmissione di alcune gare di baseball, e con Fox Sports per quella delle partite di Champions League. Dunque era solo questione di tempo prima dell’approdo nel mondo delle serie televisive, visto l’enorme bacino di utenza nel quale poter investire enormi risorse. Questa prima storia avrà come protagonista Elizabeth Olsen, qui nel ruolo anche di produttrice esecutiva, assieme a James Ponsoldt, che girerà alcune puntate della serie, compresa quella pilota.

La sceneggiatura di Kit Steinkellner e di Elizabeth Olsen rappresenta quindi uno dei punti di partenza per il lancio dei contenuti esclusivi di Facebook, dopo l’esclusione finale di Showtime che ha deciso infine di abbandonare il progetto. La trama per ora è sconosciuta, ma come rivela Deadline, l’interprete dovrebbe impersonare il ruolo di giovane vedova che sta ancora avversando uno dei momenti più dolorosi della sua vita, cercando di riallacciare i rapporti con gli amici del passato. Oltre a Elisabeth Olsen, Lizzy Weiss e James Ponsoldt, la serie sarà prodotta dallo studio Big Beach TV, capitanato da Robin Schwartz, Marc Turtletaub e Peter Saraf e da Brillstein Entertainment Partners grazie al sostegno di Cynthia Pett, Brad Petrigala e Jon Liebman.

L’attrice, presto nelle sale con I segreti di Wind River di Taylor Sheridan e Avengers Infinity War dei fratelli Russo, non vede l’ora di immergersi in questo nuovo racconto a episodi, sostenuta dalla narrazione di Kit Steinkellner che l’ha colpita nel profondo, convincendola ad accettare la parte per questa serie capace di mischiare diversi generi.

“Non potrei essere più orgogliosa del gruppo che abbiamo riunito per questo show. La storia di Kit mi è stata vicina per molti anni, e non vedo l’ora di condividere il nostro spettacolo cupo, complesso e divertente con il mondo”.

Fonte: Deadline

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*