Streghe: Shannen Doherty esprime la sua opinione sul reboot

Streghe: Shannen Doherty esprime la sua opinione sul reboot

Qualche giorno fa The CW ha annunciato un nuovo pilot di un possibile reboot di Streghe (Charmed). La serie, partita nel 1998, è durata otto stagioni ed ha coinvolto i telespettatori nelle vite delle sorelle Prue, Piper, Phoebe e Paige.

Il network aveva già provato a produrre un reboot della serie: secondo i rumor doveva essere ambientato negli anni ’70 nel New England. Mark Pedowitz (presidente di The CW) scartò il pilot e decise di rimodellare il progetto. Il nuovo reboot, infatti, avrà una trama un tantino diversa. Parlerà sempre di tre sorelle, ma sarà ambientato ai giorni nostri in una città universitaria. La nuova serie avrà un’impronta femminista e vedrà le streghe combattere i demoni… ma anche il maschilismo.

Holly Marie Combs, che nelle serie originale ha interpretato Piper, si era già espressa duramente sul reboot della serie. Su Twitter aveva scritto:

Ecco quello che penso. Fino a quando non ci chiederete di riscrivere la serie come Brad Kern ha fatto settimanalmente, non pensate neanche di guadagnare sul nostro duro lavoro. Streghe appartiene a noi 4 (lei, Shannen, Alyssa e Rose), il nostro vasto team di scrittori, la crew e i fan. Tanto per farvelo sapere, non li prenderete in giro solo perché avete la proprietà di un titolo/un logo. Quindi ciao.

Dopo la dura reazione di Holly, arriva anche quella di Shannen Doherty, interprete di Prue, la sorella maggiore, per tre stagioni. L’attrice ha scritto su Twitter:

Tutto ormai è un remake o un reboot. Ogni show, ogni film in qualche modo. Streghe è stato un magnifico show che ha dato forza alle donne. Sono fiera di aver iniziato uno show che ha superato il test del tempo con fan così fedeli. Il fatto che una nuova serie sia in considerazione è una testimonianza del successo dell’originale. E no, non sarà la stessa cosa ma niente lo è.

Insomma, Shannen è stata sicuramente meno dura di Holly. Che ne pensate?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*