Venezia 74: ecco tutti i film del festival

Venezia 74: ecco tutti i film del festival

Il Festival di Venezia si terrà dal 30 agosto al 9 settembre, oggi è stato annunciato il programma ufficiale del grande evento. Qui sotto potete vedere l’elenco delle opere che partecipano nelle varie sezioni.

IN CONCORSO
Human Flow di Ai Weiwei
Mother! di Darren Aronofsky
Suburbicon di George Clooney
The Shape of Water di Guillermo del Toro
L’insulte di Ziad Doueiri
La villa di Robert Guediguian
Lean on Pete di Andrew Haigh
Maktoub, My Love: Canto Uno di Abdellatif Kechiche
The Third Murder di Hirokazu Koreeda
Jusqu’à la garde di Xavier Legrand
Ammore e malavita dei Manetti Bros.
Foxtrot di Samuel Maoz
Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonaugh
Hannah di Andrea Pallaoro
Downsizing di Alexander Payne
Angels Wear White di Vivian Qu
Una famiglia di Sebastiano Riso
First Reformed di Paul Schrader
Sweet Country di Warwick Thornton
The Leisure Seeker di Paolo Virzì
Ex Libris : New York Public Library di Frederick Wiseman

ORIZZONTI
Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli
Napadid Shodan (Disappearance) di Ali Asgari
Espèces Menacées di Gilles Bourdos
The Rape of Recy Taylor di Nancy Buirski
Caniba di Lucien Castaing-Taylor e Verena Paravel
Les Bienheureux di Sofia Djama
Marvin di Anne Fontaine
Invisible di Pablo Giorgelli
Brutti e cattivi di Cosimo Gomez
Ha Ben Dod (The Cousin) di Tzahi Grad
The Testament di Amichai Greenberg
No Date, No Signature di Vahid Jalilvant
Los versos del olvido di Alireza Khatami
La nuit ou j’ai nagé – Oyogisugita Yoru di Damien Manivel e Igarashi Kohei
Krieg di Rick Ostermann
West of Sunshine di Jason Raftopoulos
Gatta Cenerentola di Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Alessandro Rak e Dario Sansone
Undir Trénu (Under the Tree) di Hafsteinn Gunnar Sigurðsso
La vita in comune di Edoardo Winspeare

BIENNALE COLLEGE CINEMA
Beautiful Things di Giorgio Ferrero
Shaheed (Martyr) di Mazen Khaled
Strange Colours di Alena Lodkina

BIENNALE COLLEGE CINEMA – VR (FUORI CONCORSO)
Chromatica di Flavio Costa
Denoise (Beautiful Things) di Giorgio Ferrero
On/Off di Camille Duvelleroy, Isabelle Foucrier

PROIEZIONI SPECIALI
La lunga strada del ritorno (1962) di Alessandro Blasetti
Barbiana ’65 – La lezione di Don Milani di Alessandro D’Alessandro
Lievito madre – Le ragazze del secolo scorso di Concita De Gregorio, Esmeralda Calabria

CINEMA NEL GIARDINO
Manuel di Dario Albertini
Controfigura di Ra Di Martino
Woodshock di Kate e Laura Mulleavy
Nato a Casal Principe di Bruno Oliviero
Suburra – La serie (primi due episodi) di Michele Placido
Tueurs di Francois Troukens e Jean-Francois Hensgens

VENEZIA CLASSICI – DOCUMENTARI
Anos Luz (Light Years) di Manuel Abramovich
Evviva Giuseppe di Stefano Consiglio
La lucida follia di Marco Ferreri (Dangerous But Necessary) di Selma Jean Dell’Olio
L’utopie des images de la révolution russe di Emmanuel Hamon
The Prince and the Dybbuk di Elwira Niewiera
La voce di Fantozzi di Mario Sesti
This is the War Room! Di Boris Hars-Tschachotin

FUORI CONCORSO – FICTION
Our Souls at Night di Ritesh Batra
Il signor Rotpeter di Antonietta De Lillo
Victoria & Abdul di Stephen Frears
La mélodie di Rachid Hami
Outrage Coda di Takeshi Kitano
Loving Pablo di Fernando Leon de Aranoa
Zama di Lucrecia Martel
Wormwood di Errol Morris
Diva! Di Francesco Patierno
La fidèle di Michael R. Roskam
Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini
The Private Life of a Modern Woman di James Toback
Brawl in Cell Block 99 di S. Craig Zahler

FUORI CONCORSO – NON FICTION
Cuba and the Cameraman di Jon Alpert
My Generation di David Batty
Piazza Vittorio di Abel Ferrara
The Devil and Father Amorth di William Friedkin
This is Congo di Daniel McCabe
Ryuichi Sakamoto: Coda di Stephen Nomura Schible
Jim & Andy: The Great Beyond. The Story of Jim Carrey, Andy Kaufman and Tony Clifton di Chris Smith
Happy Winter di Giovanni Totaro

FUORI CONCORSO – EVENTI SPECIALI
Casa d’altri di Gianni Amelio
Michael Jackson’s Thriller 3D di John Landis
Making of Michael Jackson’s Thriller (1983) di Jerry Kramer

VENICE VR – CONCORSO
Melita di Nicolas Alcalà
La camera insabbiata di Laurie Anderson, Huang Hsin Chien
The Last Goodbye di Gabo Arora
My Name is Peter Stillman di Lysander Ashlon, Leo Warner
Alice, The Virtual Reality Play di Mathias Chelebourg
Arden’s Wake Expanded di Eugene YK Chung
Greenland Melting di Nonny De La Pena
Bloodless di Gina Kim
Nothing Happens di Uri Kranot, Michelle Kranot
The Dream Collector di Mi Li
Snatch VR Heist Experience di Rafael Pavon, Nicolas Alcalà
Nefertiti di Richard Mills, Kim-leigh Pontin
Proxima di Mathieu Pradat
In the Pictures di Qing Shao
Dispatch di Edward Robles
The Argos File di Josema Roig
Gomorra VR – We Own the Streets di Enrico Rosati
Draw Me Close, Chapters 1-2 di Jordan Tannahill
The Deserted di Tsai Ming-liang
I Saw the Future di Francois Vautier
Separate Silences di David Wedel
Free Whale di Zhang Peibin

VENICE PRODUCTION BRIDGE – VR (FUORI CONCORSO)
Sens – Part 1 di Charles Ayats, Marc-Antine Mathieu
Alteration di Jerome Blanquet
Naive New Beaters: “Heal Tomorrow” di Romain Chassaing
Mule di Guy Shemerdine

BEST OF VR (FUORI CONCORSO)
Dear Angelica di Saschka Unseld
Miyubi di Felix LaJeunesse e Paul Raphael

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>