Christian Bale: “Fare altri cinecomic? Non mi interessa”

Christian Bale: “Fare altri cinecomic? Non mi interessa”

Con tutti i cinecomic che escono in questi anni la necessità di conoscere il modo in cui attori e registi si pongono nei confronti del fenomeno è diventata di un’urgenza pressante, ed ecco quindi che le star si vedono porre varie domande in merito. Quando poi le risposte arrivano da qualcuno che è stato protagonista di una trilogia molto acclamata come quella del Cavaliere Oscuro, la cosa si fa anche più interessante.

Collider ha intervistato a lungo Christian Bale per parlare del suo nuovo film, The Promise, ma tra i vari argomenti si è toccato anche quello dei comic-movie.

Sul suo interesse a prendere parte a un altro cinecomic, Bale ha detto:

No, non sono interessato a farlo. Non ho mai visto – sto cercando di ricordare se è proprio così, credo di sì, non credo di ricordare di aver mai visto un solo film di supereroi. A parte quelli che ho fatto io e, ecco, i Superman con Christopher Reeve.

Va detto che, tra tutti i cinecomic, Bale si è trovato a interpretare quelli meno canonici nel panorama degli ultimi dieci anni, per cui non sorprende più di tanto il suo distacco nei confronti del genere. A volte poi sono i registi e gli attori meno coinvolti in qualità di fan a realizzare gli adattamenti migliori, forse proprio per la capacità di vedere le cose in prospettiva e non lasciarsi trascinare dal bisogno di essere troppo fedeli e troppo completi nella trasposizione. A ogni modo, se mai Bale dovesse ripensarci e fare un altro film tratto da un fumetto la cosa sarebbe certo un evento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*