Lo Iettatore di Avanti Un Altro, ve lo ricordate così? Irriconoscibile

Avete presente lo Iettatore di Avanti Un Altro? Se non lo avete mai visto nella vita di “tutti i giorni”, eccolo. Irriconoscibile.

iettatore avanti un altro
Lo Iettatore di Avanti Un Altro, ve lo ricordate così? Irriconoscibile (Empireonline.it)

Il mondo di Avanti Un Altro è davvero incredibile. In quel vero e proprio universo a sé stante, infatti, Paolo Bonolis è riuscito a creare dei veri e propri personaggi iconici che, con il loro modo di fare e di essere, danno un vero e proprio tono, un “linguaggio” alla trasmissione, dando vita a momenti divertentissimi a colpi di trash e simpatia, per cercare di strappare una risata come del resto è anche normale che sia.

Tra i tantissimi personaggi che hanno fatto e continuano ancora oggi a fare la storia di questo programma ce n’è uno che sicuramente è più iconico degli altri: stiamo infatti parlando dello Iettatore, un signore anziano che ha tutte le sembianze di un becchino che si presenta sempre con la sua bellissima moglie per fare delle domande ai concorrenti. Se, però, questi ultimi rispondono in maniera sbagliata, purtroppo perderanno tutti i soldi che hanno guadagnato, dovendo necessariamente iniziare da capo.

Insomma, una vera e propria beffa del destino, un colpo di sfortuna. Se tutti oggi lo conosciamo così, dietro questa maschera si cela un bravissimo attore, Franco Pistoni, che ha avuto l’opportunità -ed il talento- di recitare in tantissimi film di successo.

Iettatore Avanti Un Altro, l’avete mai visto così?

franco pistoni
Franco Pistoni, lo Iettatore di Avanti Un Altro (The Movie Database – Empireonline.it)

Basti pensare a “L’ultima volta che siamo stati bambini”, di Claudio Bisio, ma anche “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone, ma in passato ha avuto anche l’opportunità di recitare per Massimo Troisi in “Le vie del Signore sono infinite” o “Il nome della rosa” di Jean-Jacques Annaud. Insomma, un veor e proprio talento della recitazione che in moltissimi ricordano anche in Don Matteo.

In particolar modo in questa serie tv che aveva come protagonista il grande Terrence Hill, infatti, sembra essere particolarmente irriconoscibile.

Insomma, una carriera di enorme successo che dimostra, ancora una volta, come lo Iettatore, nella vita di tutti i giorni al di fuori di Avanti Un Altro, sia davvero un vero e proprio talento che, nel corso della sua lunghissima carriera, ha avuto l’opportunità di recitare ed apprendere dai più grandi di sempre, sia per quanto concerne il cinema italiano sia, invece, per quello internazionale.

Impostazioni privacy