The Hunt – Josh Radnor nel cast della serie prodotta da Jordan Peele

The Hunt – Josh Radnor nel cast della serie prodotta da Jordan Peele

La squadra si sta assemblando. La caccia si sta per aprire. The Hunt è la nuova serie di Amazon Prime ideata da David Weil, prodotta da Jordan Peele grazie alla sua casa di produzione Monkeypaw Productions, e da Sonar Entertainment. La storia vede al centro un gruppo di cacciatori di nazisti che saranno attivi negli anni ’70. Questi scoprono che negli Stati Uniti sono presente alcuni membri di alto grado che hanno partecipato attivamente nel Partito Nazista. Questi funzionari non si sono fermati ai danni compiuti durante la Seconda Guerra Mondiale. Fanno un passo ulteriore, cospirando contro l’America in modo da poter continuare quanto fatto in Germania, con la creazione del Quarto Reich.

I personaggio principale sarà Jonah Heidelbaum, che sarà interpretato da Logan Lerman, conosciuto per la saga di Percy Jackson. A seguito della morte della nonna avvenuta nel suo appartamento, il ragazzo vuole scovare l’artefice dell’omicidio. Nel cercarlo, la sua strada s’incrocerà con quella dell’organizzazione denominata The Hunt, con a capo uno come Al Pacino, che lo addestrerà in modo da bloccare sul nascere quel piano architettato dagli ex del partito nazista. Il nuovo membro del cast sarà Josh Radnor, visto nella serie comedy How I met your mother e che qui vestirà i panni di Lonny Flash, uno degli appartenenti al gruppo dei cacciatori di nazisti. A chiudere la lista degli interpreti di The Hunt ci pensano Lena Olin, Carol Kane, Saul Rubinek, Tiffany Boone, Louis Ozawa Changchien, Greg Austin e Dylan Baker. Alfonso Gomez-Redon, oltre ad avere il ruolo di produttore esecutivo insieme a Weil e Nikki Toscano, dirigerà l’episodio pilota della serie.

Fonte: Deadline

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>