Pirati dei Caraibi – Rhett Reese e Paul Wernick fuori dal progetto

Pirati dei Caraibi – Rhett Reese e Paul Wernick fuori dal progetto

Ve la ricordate la prima entrata in scena di Jack Sparrow ne La maledizione della prima luna? L’inquadratura immortalava il suo arrivo in città, al pari di un navigatore di esperienza e di un eroe in procinto di tornare a casa. Peccato che mentre il protagonista si avvicina lentamente alla riva, la barca con la stessa velocità affonda, lasciandolo comunque toccare il molo. Questa scena si avvicina moltissimo alla situazione che sta passando Walt Disney Company in queste ore. Il sesto capitolo dei Pirati dei Caraibi si trova in un vicolo cieco, a casa della decisione dei due sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick di lasciare definitivamente il progetto.

A rivelarlo è Deadline, che riporta le dichiarazioni di alcuni addetti ai lavori dello studio. Questo nuovo film non solo doveva virare in una nuova direzione, ma sarebbe il primo senza la sua punta di diamante, Johnny Depp, che da sempre ha interpretato la parte del pirata della Perla Nera. A causa dei recenti scandali e del costo d’ingaggio eccessivo per la Disney, la scelta dell’azienda è andata verso un vero e proprio reboot della saga, e il primo segno della svolta era stata la decisione di prendere i due sceneggiatori di Deadpool e del sequel di Zombieland Rhett Reese e Paul Wernick. Dopo il loro abbandono, non è certo se la nave milionaria continuerà in quella direzione o se, come molti sostengono, verrà attraccata in porto per molto tempo. Il vento di certo non aiuta.

Fonte: Deadline

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>