Army of the Dead – il ritorno di Zack Snyder sarà su Netflix

Army of the Dead – il ritorno di Zack Snyder sarà su Netflix

L’autore Zack Snyder tornerà a girare dopo Justice League. A rivelarlo è la rivista The Hollywood Reporter, che annuncia che il regista sta lavorando su un progetto che di fatto si allontanerà dal genere supereroistico. Army of the Dead è per lui un ritorno al horror, avvenuto nel suo film d’esordio L’alba dei morti viventi, il remake del celebre Zombi, diretto da George Romero nel 1978. L’altra novità è che questo nuovo lavoro sarà prodotto da Netflix, il ché vuol dire che approderà direttamente nel catalogo, sempre se non saranno distribuiti delle copie in sala come è avvenuto in altre occasioni. Snyder vestirà inoltre i panni di produttore insieme alla moglie Deborah Snyder, attraverso la loro casa di produzione Stone Quarry.

La storia, nata dal soggetto dello stesso Snyder e dalla sceneggiatura di Joby Harold, viene ambientata in un mondo post-apocalittico, dove un’epidemia di zombie sta minacciando Las Vegas. In questo film entreranno in scena un gruppo di mercenari che tentano qualcosa di impossibile. Gli uomini proveranno ad avventurarsi al di fuori della zona di quarantena, con l’obiettivo di portare a casa uno dei colpi più grossi mai avvenuti. L’idea era già in fase di sviluppo da parte di Warner Bros. nel 2007, ma Army of the Dead è stato rilevato direttamente da Netflix che ha deciso di puntare sul film con 90 milioni di dollari.

Il ritorno di Snyder è sicuramente una buona notizia, soprattutto a seguito di quanto è accaduto alla figlia che lo ha portato a lasciare il progetto della Justice League. Con Army of the Dead l’autore cercherà di rientrare in gioco con un genere che ha avuto modo di sperimentare agli esordi della sua carriera da regista, e Netflix, come sostiene lo stesso cineasta, gli ha già promesso che non avrà alcun genere di limitazioni.

“Non ci saranno restrizioni per questo film. Ho pensato che fosse un buon modo per scavare davvero con entrambe le mani e fare qualcosa di divertente ed epico, pazzo e gratificante nel miglior modo possibile. Sarà lo spettacolo di zombie senza limiti, il più eccentrico che abbiate mai visto. Nessuno mi ha mai lasciato completamente libero come in questa occasione”.

Fonte: The Hollywood Reporter

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>