Cambiamenti: La grande sfida – il documentario su National Geographic il 12 dicembre

Cambiamenti: La grande sfida – il documentario su National Geographic il 12 dicembre

La grande sfida. Il sottotitolo di Cambiamenti, il documentario di National Geographic in onda mercoledì 12 dicembre alle 20:55, cerca di riassumere una questione che ancora oggi viene messa in discussione. Davvero la Terra è in pericolo? Che si deve fare per risolvere il problema? In realtà la soluzione non è poi così vicina. Il presidente Trump ha annunciato qualche mese fa la sua ferma decisione di ritirare gli Stati Uniti dall’accordo mondiale sul clima di Parigi. Se uno dei paesi più inquinanti del Pianeta rifiuta di collaborare per la salvaguardia del Pianeta, qualche problema c’è. Gli effetti climatici sono innegabili. La cronaca odierna, dall’Italia al resto del mondo, conferma che è necessario non solo porre dei limiti, ma anche compiere un passo indietro nella ricerca di nuove forme di energia alternativa.

Cambiamenti: La grande sfida non è solo uno speciale che mostra gli effetti sociali ed economici causati dal riscaldamento globale. Il film è soprattutto un viaggio che mostra lo sforzo di alcune persone che, per protesta o semplicemente per buon senso, ha deciso di portare avanti delle proposte in modo da ridurre le emissioni di anidride carbonica.

La narrazione parte proprio da Pittsburgh, conosciuta come la città d’acciaio vista la predominanza del settore industriale, sostenuta da una forte presenza di giacimenti di carbone. Eppure c’è un sindaco, Bill Peduto, che ha voluto capovolgere tutto, con delle politiche serie e orientate verso obiettivi di efficienza energetica.

La voce narrante di questo documentario (nella versione originale) è la giovane attrice Rachel Brosnahan, vincitrice di un Golden Globe e di un Emmy Award per la serie televisiva La fantastica signora Maisel.

“Questo progetto pone l’attenzione sulle comunità e le persone che sono state colpite dagli effetti del cambiamento climatico ma allo stesso tempo ci propone soluzioni per ridurre le emissioni. Sono contenta di averne preso parte: abbiamo quanto mai bisogno di un cambiamento significativo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>