European Film Awards 2018 – a Lazzaro Felice il premio assegnato dagli studenti universitari

European Film Awards 2018 – a Lazzaro Felice il premio assegnato dagli studenti universitari

22 studenti provenienti da 22 università europee hanno decretato il primo premio degli European Film Awards. Si tratta dell’European University Film Award, il riconoscimento nato dalla collaborazione tra l’European Film Academy (EFA) e il Filmfest Hamburg . L’obiettivo è di rendere sempre più partecipe il pubblico più giovane non solo verso “l’ideale europeo”, ma soprattutto verso quella visone del cinema europeo senza barriere, attraverso lo studio, i dibattiti e un accesso immediato e autentico all’audiovisivo nelle sue sfumature. A vincere il premio è Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher, in corsa per le categorie principali dei prossimi EFA che si terranno a a Siviglia sabato 15 dicembre.

Il motivo della scelta è dovuto allo stile particolare della regista, e, di conseguenza, a come il messaggio viene veicolato dallo spettatore durante la visione. Lazzaro Felice è  “come una ripresa anticonvenzionalmente contemporanea del Neaorealismo italiano, girato in 16 mm, che supera i confini geografici e stilistici. Il film restituisce la crudeltà dello sfruttamento delle persone nel mondo attuale e affronta temi cruciali come classe, povertà, ideologia, attraverso lo sguardo del protagonista Lazzaro.”

La lista dei partecipanti

Charlot Vanthournout (University of Antwerp / Belgio), Hana Pololáníková (Charles University, Praga / Repubblica Ceca), Joachim Jelle (Aarhus University / Danimarca), Lotta Laitila (University of Oulu Finlandia), Nina Pillet (Sorbonne Nouvelle Paris 3 / Francia), Franziska Weiler (Film University Babelsberg “Konrad Wolf” / Germania), Maria-Vaia Boufeti (University of the Aegean, Grecia), Dorá Tibay (Catholic Péter-Pazmany University,Ungheria), Kevin O’Shea (University College Cork / Irlanda), Nemanja Milosevic (Università di Udine / Italia), Jort van Slooten (University Utrecht, Olanda), Adam Teodorczyk (University of Lodz / Polonia), Adél Páll (Sapientia University / Romania), Leire Muñoz Castelló (University of Basque Country / Spagna), Johan Christensen (Linnaeus University / Svezia), Abel Zuchuat (University of Lausanne / Svizzera), Leia Gill (John Moores University Liverpool / Gran Bretagna), Valerie Malcharczyk, (University Vienna/ Austria), Arína Vala Pórðardóttir (University Iceland/ Islanda), Sandra Meskauskaite (Vilnius University/Lituania), Ieva Augstkalna (Latvian Academy of Culture/Lettonia), Ebru Güney (Kadir Has University/Turchia).

Qui le candidature agli European Film Awards 2018

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>