Cosa Dirà La Gente: dall’11 ottobre in home video il film di Iram Haq

cosa dirà la gente, imar haq, maria mozhdah, koch media

Il cinema ha la possibilità di esplorare varie realtà culturali e di inquadrare l’umanità all’interno dei contesti più variegati, descrivendo tutte quelle sfumature che rendono riconoscibili e distinguibili stili di vita a volte estremamente distanti tra loro. Quando poi queste culture differenti si avvicinano a volte scatta il conflitto, causato da una discrepanza, da una incompatibilità, almeno apparente. Anche in questo caso, il cinema permette di raccontare le dinamiche e gli esiti di queste collisioni, indagando l’essere umano e il suo modo di gestire le situazioni. L’11 ottobre esce in home video, distribuito da Koch Media, Cosa Dirà La Gente, il nuovo film di Iram Haq con protagonista la giovane Maria Mozhdah. Qui sotto trovate la sinossi del film.

Norvegia. La sedicenne Nisha vive la sua vita tra la famiglia, all’interno della quale è la perfetta figlia pachistana, e gli amici con i quali si diverte come una qualunque adolescente norvegese. Quando però il padre la sorprende in intimità col suo ragazzo, i due mondi della ragazza entrano violentemente in collisione: i suoi stessi genitori la ingannano e la trascinano in Pakistan per allontanarla dalle sue frequentazioni e rinchiuderla in casa di alcuni parenti attraverso i quali intendono rieducare la figlia ai valori tradizionali. Lì, in un Paese in cui non è mai stata prima, Nisha è costretta ad adattarsi alla cultura di suo padre e di sua madre, ma non sarà facile per nessuno.

cosa dirà la gente, imar haq, maria mozhdah, koch media

Cosa Dirà La Gente esplora tematiche profonde, anche legate all’influenza che l’ambiente circostante esercita su una dimensione famigliare e privata, concetto ben espresso dal titolo stesso del film, e su come un conflitto di idee e di visioni, possa spingere ad estreme conseguenze anche all’interno dei più stretti vincoli di sangue. La pellicola esce nei formati dvd e blu-ray, qui sotto vi mostriamo le immagini dei packaging delle due edizioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>