Joker: Joaquin Phoenix sulle aspettative del pubblico

joaquin phoenix, joker, todd phillips, cinecomic

Quali carte può ancora giocarsi un genere affollato come quello dei cinecomic? Tra tanti titoli già usciti e tanti già programmati e attesi, una delle incognite che possono far spiccare un progetto sugli altri è l’importanza dei nomi coinvolti, la scintilla che si sprigiona quando un talento conclamato incrocia la sua strada con un’impareggiabile icona dell’immaginario pop. Insomma, un po’ quello che sta succedendo da quando abbiamo saputo che Joaquin Phoenix, uno degli attori più bravi e rispettati, interpreterà il Joker nell’omonimo film diretto da Todd Phillips, in quello che si preannuncia come un cinecomic atipico, molto concentrato sullo studio di un personaggio che, sebbene sia già stato trasposto più volte e con risultati talora entusiasmanti, non smette di affascinare il pubblico. Ma come vive le aspettative degli spettatori la star coinvolta nel film? Impegnato nella promozione della commedia western The Sisters Brothers, Joaquin Phoenix ha avuto modo di rispondere a proposito di questo particolare aspetto.

joaquin phoenix, joker, todd phillips, cinecomic

“L’ideale sarebbe potersi concentrare su una cosa per volta e non fare promozione mentre ti stai preparando per qualcos’altro, cosa che non funziona bene,” ha dichiarato Phoenix, per poi entrare nel merito della questione delle aspettative degli altri: “Non mi potrebbe importare di meno, non ragiono tanto su quello che la gente pensa. A chi importa, a chi importa? Il mio approccio è lo stesso per ogni film. Quello che mi interessa è il filmmaker e l’idea del personaggio.” Difficile non condividere il pensiero dell’attore, avere una visione di un personaggio che non cerca di compiacere a tavolino tutte le fasce del pubblico può essere la strada per ottenere il risultato migliore a beneficio di tutti, paradossalmente. Del resto, il fatto che questo film sia slegato dalla continuity e che preveda, a quanto pare, un budget ben inferiore allo standard dei blockbuster e dei cinecomic lo pone già su un binario tutto suo, il che non fa altro che aumentare la curiosità e le aspettative.

joaquin phoenix, joker, todd phillips, cinecomic

Fonte: Indiewire

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>