Fear The Walking Dead e Better Call Saul – le serie rinnovate ufficialmente da AMC

Fear The Walking Dead e Better Call Saul – le serie rinnovate ufficialmente da AMC

Non si fa neppure a tempo ad assistere ai nuovi episodi, che AMC decide a scatola chiusa di portare avanti sia Fear The Walking Dead che Better Call Saul. Del resto, non c’è da stupirsi, essendo queste due serie le figlie predilette dell’emittente americana, scelte per portare avanti la narrazione precedentemente iniziata dai genitori The Walking Dead e Breaking Bad. La notizia arriva tuttavia in un momento preciso. Il rinnovo è stato ufficializzato proprio a qualche giorno dal debutto sulla rete via cavo di entrambi i racconti. Il primo spin-off, nato dalla costola putrefatta di TWD, compirà il suo quarto giro di boa dal 12 agosto, la data che sancisce l’uscita della seconda parte della quarta stagione, che terminerà il 30 settembre e che sul nostro Paese andrà in onda su MTV. Nel caso del secondo, l’entrata in scena dell’avvocato Saul Goodman è stata fissata per il 6 agosto, distribuito in tutto il mondo, compreso l’Italia, da Netflix. David Madden, responsabile dei contenuti originali di AMC, è estremamente soddisfatto dei risultati ottenuti da queste due serie, che avevano di fronte la difficile sfida di raggiungere (ed eguagliare) il livello dei due prequel.

“In un ambiente in cui la scelta degli spettatori è quasi illimitata, il successo di questi spettacoli è particolarmente significativo, con personaggi e storie con cui i nostri spettatori si collegano e tornano di stagione in stagione. È un privilegio continuare a collaborare e condividere la visione dei creatori di talento di queste serie e siamo entusiasti di iniziare a esplorare il prossimo capitolo della vita di questi personaggi unici e complessi”.

Da segnalare inoltre il rinnovo da parte di AMC di McMafiaper un secondo capitolo, e la nuova entrata dal titolo di Dispatches From Elsewhere, con protagonista l’attore Jason Seagel, conosciuto ai più per How I Met Your Mother. La serie si incentrerà sulle vicende di un gruppo di persone che si cimentano in un enigma nascosto dietro lo strato della vita quotidiana.

Qui intanto la reazione dell’attore di Better Call Saul Bob Odenkirk, che si spoglia davanti al pubblico comunicando la fatidica notizia.

Fonte: The Hollywood Reporter

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>