Game of Thrones – le puntate finali in uscita in primavera del 2019

Game of Thrones – le puntate finali in uscita in primavera del 2019

Anche durante la primavera, c’è il rischio di sentire un freddo glaciale. Questa volta non c’è meteo che tenga. Le temperature nel 2019 si abbasseranno di molto, in attesa delle puntate conclusive di Game of Thrones. Il responsabile della programmazione di HBO Casey Bloy ha infatti annunciato che gli ultimi sei episodi della serie televisiva di punta dell’emittente americana saranno rilasciati verso la metà dell’anno prossimo, una notizia che renderà felici i milioni di appassionati di questo racconto tratto dai romanzi di George R.R. Martin e durato per otto stagioni complessive. Dal 2011, Il trono di spade ha accresciuto sempre di più il numero di sostenitori, che in ogni angolo del mondo hanno vissuto tutte le esperienze e i passaggi cruciali della vita dei loro personaggi, colpi di scena compresi. Ora però quel libro sta per chiudersi, con il pubblico che si sta chiedendo che fine faranno (anche letteralmente) i protagonisti. Chi si siederà sul trono, Jon Snow (Kit Harington), Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) o Tyrion Lannister (Peter Dinklage)?

Il presidente non si è sbilanciato molto, lasciando allo spettatore le briciole di quel piatto che potranno gustarsi solo l’anno prossimo. “È davvero grandioso”, afferma Bloy, e su questo tutti sperano in una conclusione degna del valore di questa storia. HBO è tuttavia corsa ai ripari, essendo questa una delle serie più seguite negli Stati Uniti e nel mondo. Al termine dell’ottava stagione, l’emittente ha in programma degli spin-off ambientati proprio nell’universo narrativo di Game of Thrones. Per ora è stato ordinato un episodio pilota creato non più dagli autori David Benioff e D.B. Weiss, ma da Jane Goldman e George R.R. Martin, la mente dietro ai libri delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. La storia dovrebbe rivolgersi agli eventi precedenti rispetto ai fatti avvenuti ne Il trono di spade, descrivendo quella che è definita “La lunga notte”, accaduta migliaia di anni fa e con al centro un duro scontro a Westeros tra gli umani e i famigerati  Estranei. L’ultima novità arriva dallo stesso Bloy, che sostiene che questo spin-off è già a buon punto.

“Abbiamo appena iniziato la ricerca di un regista e del direttore del casting. Speriamo di cominciare le riprese verso il nuovo anno”.

Fonte:The Hollywood Reporter

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>