Disincanto, la nuova serie Netflix dal creatore de I Simpson e Futurama

disenchantment, disincanto, matt groening, simpson, futurama, netflix

Netflix, lentamente ma inesorabilmente, sta riuscendo a creare un palinsesto di programmi originali con i grandi nomi del cinema e della televisione: Shonda Rhimes (Grey’s Anatomy), Ryhan Murphy (American Horror Story), Damien Chazelle (La La Land) e ora Matt Groening. Quel Groening che ha creato due delle serie d’animazione più conosciute e amate nella storia: I Simpson e Futurama.

Disincanto (titolo originale: Disenchantment) segue le vicende di Bean, principessa alcolizzata che vive nel mondo di Beanlandia e che si sposta sempre con il suo compagno Elfo e il suo “demone personale” Luci, con cui condivide le sue avventure. E’ una sitcom d’animazione per adulti e fin dalle prime immagini, rilasciate da Groening stesso, si può intravedere chiaramente lo stile del suo ideatore che ricorda senza ombra di dubbio i suoi altri progetti. Il marchio è evidente anche perché lo studio di animazione che ha disegnato Disincanto è Rough Draft Studios, lo stesso di Futurama. Rispetto alle storie che Groening ci aveva già regalato, qui sarà presente un forte elemento fantasy che potrebbe essere la vera novità della serie e che sarà lo spunto per un intero nuovo universo di battute e satira.

disenchantment, disincanto, matt groening, simpson, futurama, netflix

E’ la prima produzione di Groening per Netflix. Sono state già ordinate 2 stagioni da 10 episodi l’una. La prima arriverà su tutti gli schermi degli abbonati Netflix il 17 agosto.

Nella versione originale, a dare la voce a Bean è Abbi Jacobson, co-creatrice e protagonista della brillante serie comedy Broad City. Oltre a lei, tra i doppiatori, sarà presente Eric Andre che, nel 2019, interpreterà la iena Azizi nella versione live-action de Il Re Leone. Non può mancare, ovviamente, John DiMaggio, storico doppiatore di Bender di Futurama che darà voce e spirito, questa volta, al padre della principessa.

Come sempre nei progetti Netflix, non si hanno dettagli precisi sulla serie, ma DiMaggio stesso la ha descritta come la progenie deI Simpson e di Il trono di spade: un’unione che promette divertimento e prosperità.

disenchantment, disincanto, matt groening, simpson, futurama, netflix

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>