The Rain, la serie danese di Netflix, ufficialmente rinnovata per una seconda stagione

The Rain, la serie danese di Netflix, ufficialmente rinnovata per una seconda stagione

Secondo le ultime previsioni del tempo, la pioggia sta tornando….

The Rain, la serie danese che ha debuttato il 4 maggio scorso su Netflix, il 30 maggio è stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione che arriverà sui nostri schermi nel 2019.

La prima stagione è cominciata con una pioggia terribile, portatrice di un virus che ha sterminato quasi tutta la popolazione umana. Due fratelli, Simone e Rasmus, sono riusciti a sopravvivere per 6 anni all’interno di un bunker sotterraneo di ultima generazione. Quando finalmente escono di nuovo all’aria aperta, si uniscono ad un altro gruppetto di sopravvissuti e, insieme, attraversano una Scandinavia abbandonata e irta di pericoli che cercare il padre dei due protagonisti, l’unico che può avere una soluzione alla pioggia “assassina”. Nonostante l’ambientazione apocalittica, negli otto episodi che costituiscono la prima stagione, vediamo i protagonisti provare ancora i sentimenti più umani: amore, gelosia, rabbia, disperazione e tutti quei problemi e quegli ostacoli che si vivono anche nella normalità.

The Rain, creata da Jannik Tai Mosholt, Esben Toft Jacobsen e Christian Potalivo, ha riscosso un enorme successo non solo in Danimarca, ma anche in Gran Bretagna, Germania, Francia e USA.

the rain, serie, netflix

Kelly Luegenbiehl, Netflix Vice President of International Originals, ha così dichiarato, dopo avere ufficializzato il rinnovo della serie:

«Sono entusiasta perché riuniremo il cast talentuoso e i geniali creatori di The Rain per una seconda stagione. La serie parla principalmente di umanità e, grazie ai temi universali che affronta, ogni spettatore vi si identifica facilmente. Il successo mondiale della prima stagione è un’ulteriore conferma: storie forti come questa oltrepassano i confini nazionali.»

Anche uno dei creatori, Tai Mosholt, ha affermato:

«Siamo grati per il successo della serie e per l’incredibile risposta da parte del pubblico. Non potremmo essere più felici di avere la possibilità di realizzare una seconda stagione. Abbiamo ancora molte storie da raccontare sui nostri personaggi e tanti elementi da esplorare nell’universo narrativo della serie, non vediamo l’ora che tutti possano vederla.»

La prima stagione di The Rain è attualmente disponibile per tutti gli abbonati di Netflix e vale la pena di essere vista.

the rain, serie, netflix

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>