Six Underground – Michael Bay e Ryan Reynolds nel nuovo film Netflix

Six Underground – Michael Bay e Ryan Reynolds nel nuovo film Netflix

Una notizia esplosiva, col botto, che farà scaraventare tutti da qualunque posizione si trovi. Basta solo citare un solo nome per comprendere la portata di un accordo incredibile avvenuto in casa Netflix: Bay, Michael Bay. Lo studio cinematografico Skydance Media ha infatti firmato un accordo con la piattaforma streaming americana per la realizzazione del film Six Underground, dove vedrà per l’appunto l’autore e produttore statunitense dietro la macchina da presa. Già così, rappresenta un pacchetto più che sufficiente, considerando il target di riferimento del servizio presente in ben 120 paesi nel mondo. Ciò che conta è un perfetto equilibrio tra qualità e viralità del contenuto proposto nel catalogo. Ad aggiungersi invece in questa intesa è un interprete che molti hanno avuto modo di conoscere sul grande schermo, Ryan Reynolds, recentemente nella sale con il secondo capitolo di Deadpool, il supereroe più eccentrico e irriverente della Marvel prodotto da 20th Century Fox che sta infrangendo ogni tipo di record al box-office, divenendo uno dei racconti R-rated più redditizi della storia del cinema.

Non sarà solo l’attore a entrare nella squadra di Six Underground dopo Deadpool, perché a scrivere la sceneggiatura saranno gli autori Rhett Reese e Paul Wernick, presenti proprio nei due episodi realizzati da Fox, in G.I. Joe – La vendetta e nel film di Ruben Fleischer Benvenuti a Zombieland. Nella parte produttiva del lungometraggio targato Netflix ci saranno lo stesso Bay, accompagnato dal gruppo della Skydance Media formato da David Ellison, Dana Goldberg, e Don Granger, diventando il primo progetto cinematografico che uscirà nel servizio streaming nato da questo accordo con Michael Bay e Ryan Reynolds. La casa di produzione ha già avuto modo di cooperare con Netflix, ma solo nella parte relativa alle serie televisive, come si è potuto constatare negli ultimi tempi con la commedia Grace and Frankie, con protagoniste Jane Fonda e Lily Tomlin, e nel racconto post-apocalittico Altered Carbon, basato sul romanzo cyberpunk Bay City di Richard K. Morgan. Le riprese inizieranno verso l’estate del 2018, ma bisognerà attendere il 2019 per vedere il prodotto compiuto. Dunque se sentirete dei rumori molesti e qualcosa di strano nell’aria, potete stare tranquilli. Bay è all’opera, lasciatelo lavorare.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>