Cannes 2018: ecco tutti i vincitori del festival

shoplifters, cannes 2018, vincitori, girl, lazzaro felice, dogman, marcello fonte, jean-luc godard, cate blanchett, cold war

Cannes 2018 si è conclusa poco fa con la cerimonia di premiazione, in cui sono stati annunciati i vincitori delle varie categorie, questa settantunesima edizione del Festival si chiude lasciando delle soddisfazioni anche ai concorrenti italiani, ma vediamo con ordine. Dopo le vittorie svelate nei giorni scorsi, con Troppa Grazia che ha ottenuto il premio degli esercenti europei e Grans (Border) di Ali Abbasi che ha vinto nella sezione Un Certain Regard, ecco gli altri vincitori della competizione. La Palma D’Oro se la aggiudica Manbiki Kazoku (Shoplifters), in cui il regista Kore-Eda Hirokazu (Little Sister, Father And Son) torna a rivisitare il tema della famiglia. Girl di Lukas Dhont porta a casa il Premio Caméra D’Or dopo aver già ottenuto il riconoscimento alla performance di Victor Polster nella sezione Un Certain Regard.

Il premio alla miglior performance femminile va a Samal Leslyamova, interprete di Ayka, storia di una donna che, in procinto di iniziare un’attività per lasciarsi alle spalle la povertà e cambiare vita, abbandona il figlio neonato per evitare che le intralci i piani. Due le vittorie italiane. La prima è riportata da Alice Rohrwacher, il suo Lazzaro Felice, storia che esalta l’amicizia e la bontà d’animo, riceve infatti il premio alla miglior sceneggiatura, opera della stessa regista. Accanto a lei premiato ex aequo Nader Seivar per Se Rokh.  La seconda è il premio al miglior attore, andato a Marcello Fonte per la sua  prova in Dogman di Matteo Garrone. Miglior regista è Pawel Pawlikowski per Cold War, la sua intensa storia d’amore in marcato bianco e nero ambientata negli anni ’50 e continuamente osteggiata dagli eventi e dal destino. Capharnaum, la storia del bambino che denuncia i suoi genitori per averlo messo al mondo, vince il premio della giuria mentre Blackkklansman, il nuovo film di Spike Lee, riceve il Gran Premio Della Giuria. Qui sotto trovate l’elenco dei vincitori

 

PALMA D’ORO

Manbiki Kazoku (Shoplifters), di Kore-Eda Hirokazu

 

GRAN PREMIO DELLA GIURIA

Blackkklansman, di Spike Lee

 

PREMIO DELLA GIURIA

Capharnaum, Nadine Labaki

 

MIGLIOR REGISTA

Pawel Pawlikowski, Cold War

shoplifters, cannes 2018, vincitori, girl, lazzaro felice, dogman, marcello donte, jean-luc godard, cate blanchett, cold war

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Alice Rohrwacher,  Lazzaro Felice

Nader Saeivar, Se Rokh

 

MIGLIOR ATTORE

Marcello Fonte, Dogman

 

MIGLIOR ATTRICE

Samal Leslyamova, Ayka

 

PALMA D’ORO SPECIALE

Le Livre D’Image, Jean-Luc Godard

 

PREMIO CAMÉRA D’OR

Girl, di Lukas Dhont

 

PALMA D’ORO SEZIONE CORTOMETRAGGI

All These Creatures, di Charles Williams

 

MENZIONE SPECIALE CORTOMETRAGGI

Yan Bian Shao Nian (On The Border), di Wei Shujun

shoplifters, cannes 2018, vincitori, girl, lazzaro felice, dogman, marcello donte, jean-luc godard, cate blanchett, cold war

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>