Deadpool 2: curiosità sul film e sulle riprese

Deadpool 2 - la seconda venuta, ryan reynolds, josh brolin, morena baccarin, zazie beetz, david leitch

Tra circa due settimane potremo vedere il risultato finale coi nostri occhi, ma intanto per ingannare l’attesa recuperiamo alcune curiosità dal backstage di Deadpool 2 – La Seconda Venuta

Ormai manca davvero poco al 15 maggio, data in cui arriverà nelle sale Deadpool 2 – La Seconda Venuta, e siamo già pronti a gustarci l’opera nella sua completezza, dopo i trailer e le indiscrezioni che nel corso dei mesi ci hanno lasciato con la voglia di saperne sempre di più. David Leitch, che al cinema d’azione ha regalato negli ultimi anni John Wick e Atomica Bionda, dirige questa nuova avventura del mercenario chiacchierone, in cui vedremo scendere in campo anche altri due personaggi chiave: Cable e Domino, interpretati rispettivamente da Josh Brolin e Zazie Beetz. Il primo film, diretto da Tim Miller, ha rappresentato un caso a parte nella continua produzione dei cinecomic contemporanei, ottenendo un successo clamoroso pur uscendo dal canonico standard del pg-13 tipico di tutti i blockbuster, e sconfinando invece nella zona “proibita” del rating R. Morale della favola, il primo Deadpool ha portato a casa quasi 800 milioni di dollari di incasso. Dopo quell’accoglienza trionfale, sancita dal ricchissimo box-office, è arrivato il momento di scoprire qualcosa di più sull’attesissimo sequel. Ecco alcune cose che dovete assolutamente sapere su Deadpool 2 – La Seconda Venuta.

 

  • Pur essendo nuovo nel mondo cinematografico di Deadpool, l’attore Josh Brolin, che interpreta Cable, ha dovuto affrontare il lato più difficile delle riprese senza sconti, sul set. “Ho preso un sacco di botte mentre giravo il film. Io so solo questo,” ha dichiarato l’attore a Collider. “C’erano gli stuntmen che mi sbatacchiavano dappertutto. Mi sono infortunato a una spalla, a un ginocchio, cose con cui ho dovuto fare i conti, ma intanto andavamo avanti, ancora e ancora. Ho esagerato, e la cosa mi ha fatto soffrire.”

 

  • Dopo le riprese principali, il cast e la crew sono tornati sul set per 6 giorni di riprese aggiuntive. Nel primo Deadpool queste ultime erano durate 9 giorni. Parte delle riprese aggiuntive di Deadpool 2 è stata dedicata a girare un misterioso cameo.

Deadpool 2 - la seconda venuta, ryan reynolds, josh brolin, morena baccarin, zazie beetz, david leitch

 

  • Deadpool 2 – La Seconda Venuta è stato girato nelle città di Vancouver e di Coquitlam, in Canada.

 

  • Una buona parte della curiosità del pubblico su Deadpool 2 riguarda il rapporto che intercorre tra il mutante chiacchierone e Cable, dato che non sembra così facile affibbiare loro la semplice etichetta di nemici. Il regista David Leitch, in un’intervista con Fandango, ha così descritto la cosa: “Non voglio rivelare troppo su questo, ma dirò solo che la loro dinamica protagonista/antagonista è in classico stile da buddy movie poliziesco. Hai quella vibrazione che c’era tra il personaggio chiacchierone di Eddie Murphy e quello che tagliava corto col nonsense di Nick Nolte. Sarà di grande intrattenimento per il pubblico

 

  • Durante le riprese del film, un fatale incidente ha causato la morte della stunt woman Joi Harris.

 

  • Le riprese del film sono cominciate il 19 giugno del 2017 e si sono concluse il 14 ottobre dello stesso anno.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>