The Italian Ghost Horror Stories – ad aprile le riprese del film coordinato da Claudio Fragasso

The Italian Ghost Horror Stories – ad aprile le riprese del film coordinato da Claudio Fragasso

È stato presentato al cinema Adriano di Roma The Italian Ghost Horror Stories, una serie di film a episodi che prenderanno vita ufficialmente a fine aprile. L’horror torna a riemergere con racconti che toccano le paure e le ansie dello spettatore e che rivolgono il loro sguardo verso il folclore e le tradizioni italiane. Saranno 9 le storie che racchiuderanno questo progetto che unirà il paranormale, l’orrore, la fantascienza e il mistero in ogni sua sfumatura, guardando al passato e allo stesso tempo il presente cinematografico. A coordinare ogni episodio sarà Claudio Fragasso, che con i suoi film ha avuto modo di imprimere il cinema horror anni ’80 e ’90, da Monster dog – Il signore dei cani, Zombi 4 After Death (Oltre la morte), La casa 5, Non aprite quella porta 3 (Night Killer) eTroll 2. Per quanto riguarda la stesura dei soggetti, a supervisionare i diversi racconti sarà invece l’autrice Rossella Drudi, che con Fragasso ha collaborato sia nella sua fase cinematografica incentrata al genere horror, sia in quella di forte denuncia sociale, scrivendo la sceneggiatura di Teste Rasate e Palermo Milano – Solo andata.

I singoli frammenti di The Italian Ghost Horror Stories saranno compiuti da giovani registi e sceneggiatori che in questo momento si trovano alla loro prima o seconda esperienza cinematografica, e saranno realizzati dal giovane produttore Alberto De Venezia di Ipnotica Produzioni. L’obiettivo di tornare alle produzioni di genere horror con un marchio che ha contraddistinto anni fa il cinema italiano. Non si vogliono emulare le storie che si avvicinano ai racconti classici americani, ma si cercherà di portare in sala delle storie originale e che hanno i propri perni sul territorio italiano, dalle ambientazioni ai personaggi stessi. I 9 episodi avranno un supporto tecnico e artistico di professionisti di alto livello, dal cast di attori alla troupe che sarà presente sul set. In più ci sarà un grosso supporto anche nella fase di post-produzione, con l’utilizzo di effetti visivi digitali e di artifizi che riguardano il trucco che ricollegheranno gli appassionati più giovani di questo genere in continua evoluzione, con quelli del passato che hanno visto l’horror crescere con i suoi capolavori più celebri. Lo spettatore (e gli stessi produttori) mai come ora ha il desiderio di rivedere i classici del genere, con la conseguenza che ancora oggi c’è una grande domanda per i lungometraggi italiani, quelli che ispirarono i grandi registi americani a partire dagli anni 80, e che ancora oggi sono stimati in tutto il mondo.

Foto di Umberto Condemi De Felice

I titoli: Il fantasma di Claudio, L’ultima tomba a sinistra, The Midnight Special, La Trappola, Vendetta, Novel, Amore non è “Ammore” se muta quando scopre mutamenti, Ghost Castle, Il cioccolatino.

Registi: Andrea D’Emilio, Vincenzo Della Corte, Antonio Losito, Daniele Malavolta, Sasha Alessandra Carlesi, Giusy Amoroso, Gianluca Bonucci, Francesco Giorgi, Rosario Petix.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*