Venom, il punto della situazione

venom, tom hardy, ruben fleischer, eddie brock, spiderman

Il mondo ha bisogno di un altro franchise di supereroi? Peobabilmente no, ma perlomeno l’imminente film su Venom sembra più interessante della maggior parte dei suoi predecessori. Tom Hardy interpreterà il cattivo, un giornalista che inizia a terrorizzare Spider-Man e gli abitanti di New York dopo essere stato ‘colonizzato’ psico-fisicamente da un simbionte alieno.

Hardy interpreta l’omicida supervillain, AKA Eddie Brock, che è stato precedentemente interpretato da Topher Grace in Spider-Man 3 di Sam Raimi. A lui si uniscono Michelle Williams nei panni di Ann Weying, meglio conosciuta come She-Venom, più Riz Ahmed in un ruolo da annunciare. Molti sperano che interpreti Carnage, un personaggio ancora più psicopatico, ma nulla è stato confermato su questo fronte. Spider-Man non sarà della partita. Il film su Venom è inusuale nel genere, visto che tratta dell’arcinemesi di un supereroe che in realtà non sarà presente, il che significa che non vedremo Tom Holland. Si spera solo che l’approccio incentrato sul cattivo sia piu’ efficace di quanto gia’ visto ad esempio in Suicide Squad.

venom, tom hardy, ruben fleischer, eddie brock, spiderman

Il regista vuole sfruttare il lato oscuro di Venom. Ruben Fleischer gia’ dietro Zombieland e Gangster Squad, sta gestendo ora il personaggio – ed e’ entusiasta: “C’è un elemento oscuro per [Venom] e uno spirito che mi ha sempre affascinato”, ha detto a Variety recentemente. Fleischer ha anche aggiunto che vuole esplorare la dinamica di Jekyll-e-Hyde tra Brock e Venom. “Diventano quasi un terzo essere, che è ciò che è Venom”, ha aggiunto Fleischer. “C’è a tal proposito, una citazione famosa: “Sei Eddie Brock. Sono il simbionte. Insieme siamo Venom.”

Gli sceneggiatori hanno una precedente esperienza con Spider-Man: Jeff Pinkner è stato uno dei coautori di The Amazing Spider-Man 2, il secondo dei due film di Marc Webb con Andrew Garfield, mentre Scott Rosenberg ha fatto un lavoro non accreditato sul primo film di Sam Raimi Spider-Man. Kelly Marcel (Saving Mr. Banks, Cinquanta sfumature di grigio) completa il trio. I piani sono di produrre un’intera serie – o universo cinematografico, se volete – di film interconnessi sui cattivi adiacenti a Spider-Man. La realizzazione di questi piani dipenderà dal successo di questo episodio inaugurale.

venom, tom hardy, ruben fleischer, eddie brock, spiderman

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>