Altered Carbon: una featurette e una foto dal backstage

altered carbon, joel kinnaman, netflix, featurette

Sono tanti i futuri distopici immaginati da cinema e letteratura, e stiamo per entrare in uno nuovo. Immaginate una realtà in cui è possibile trasferire la coscienza di un individuo da un corpo all’altro, in ogni momento, rendendo di fatto superato il concetto di mortalità. È la premessa del racconto di Altered Carbon, con protagonista Joel Kinnaman. Qui sotto trovate una featurette dal backstage.

“La possibilità di condividere con il pubblico di Netflix il mondo cyberpunk di Altered Carbon mi rende entusiasta. È stato un lavoro di amore e follia, molto simile al viaggio dello stesso Takeshi Kovacs, e sono davvero emozionata per tutti coloro che vedranno ciò che abbiamo creato” afferma la creatrice Laeta Kalogridis (Terminator Genisys, Avatar, Shutter Island).

 Sinossi:

Tratta dal famoso romanzo noir cyberpunk di Richard K. Morgan, Altered Carbon è un’intrigante storia di omicidio, amore, sesso e tradimento ambientata 300 anni nel futuro, in una società completamente trasformata dalle nuove tecnologie, dove la coscienza è digitalizzata, i corpi umani sono intercambiabili e la morte non è più permanente. Takeshi Kovacs è l’unico sopravvissuto di un’élite di guerrieri interstellari sconfitta durante un’insurrezione contro il nuovo ordine mondiale. La sua mente rimane imprigionata (o meglio, congelata) per secoli, fino a quando il ricchissimo e incredibilmente longevo LaurensBancroft non gli offre la possibilità di tornare in vita. In cambio, Kovacs dovrà risolvere il mistero legato ad un omicidio… quello di Bancroft stesso.

Qui sotto potete vedere una foto dal backstage.

altered carbon, joel kinnaman, netflix, featurette

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>