The Punisher: tutte le curiosità sulla nuova serie Marvel/Netflix

The Punisher

The Punisher ha debuttato ieri (Venerdì 17 Novembre) su Netflix, si tratta della sesta serie Marvel in collaborazione con la piattaforma streaming più famosa del mondo. La sinossi della serie recita “dopo aver vendicato la morte della moglie e dei figli, uccidendo tutti i responsabili, Frank Castle scopre un complotto che non coinvolge soltanto la malavita di New York, ma ha radici ben più profonde”.  Lo show dunque si concentra sul post-vendetta, infatti inizia con un Frank Castle deciso a vivere una vita “tranquilla” con le sue cicatrici interiori. 13 episodi pieni di trivia, easter eggs e curiosità che abbiamo scovato nel web. 

Scopriamo insieme le curiosità sullo show. Attenzione ai possibili spoiler:

John Bernthal è il quarto attore ad interpretare Frank Castle/ The Punisher. In passato è stato interpretato da Dolph Lundgren nel 1989, Thomas Jane nel 2004, e Ray Stevenson nel 2008. Si tratta della prima serie Marvel/Netflix a non avere nel cast Rosario Dawson (Claire Temple), che è apparsa in Daredevil, Jessica Jones, Luca Cage, Iron Fist e The Defenders. 

Il personaggio di David Lieberman (Micro) appare anche nei fumetti come alleato di Frank ed è stato menzionato in un’altra serie Marvel: Agents of S.H.I.E.L.D. della ABC.  A causa della corporatura esile di Amber Rose Revah (Dinah Madani) è stata creata una speciale pistola per le sue scene d’azione.

Nonostante si evinca un chiaro interesse romantico tra Frank e Karen Page (Deborah Ann Woll) nella serie, nei fumetti non c’è mai stato niente tra The Punisher e l’amore di Daredevil. Parlando di differenze rispetto ai fumetti: Billy Russo (Ben Barnes) nei comics è descritto come un gangster e arcinemico di Frank, mentre nella serie Billy è a capo di un’agenzia (la ANVIL) ed è inizialmente amico del Punitore.

In totale, i personaggi adattati dai fumetti per la serie sono quattro: Micro, Billy Russo, William Rawlins, e Curtis Hoyle. Il video dell’interrogatorio di Zubair ha come indirizzo web MP19752, un riferimento alla Preview Issue numero 2 della Marvel del 1975.

Fonti: IMDB/MarvelWikia

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>