The Blair Witch Project – La Serie. Perché no?

Blair Witch Project, Eduardo Sanchez, Daniel Myrick, serie tv

Non c’è due senza tre. E la quarta… vien da sé. Un detto spesso usato ma che può essere riproposto a un progetto cinematografico che ha lasciato il segno. The Blair Witch Project, il film horror di genere found footage diretto da Daniel Myrick ed Eduardo Sanchez, fece scalpore per il realismo nella messa in scena di un racconto di ragazzi scomparsi in un bosco, documentato grazie a una videocassetta ritrovata molto tempo più tardi. La curiosità, il passaparola, integrati anche dall’uso intelligente della rete a scopo pubblicitario, sono stati fondamentali nella riuscita del primo grande mockumentary transmediale, a cavallo tra la fine del primo e l’inizio del secondo millennio, ottenendo 248 milioni di dollari a scapito del costo irrisorio di 60 mila. Non altrettanto fortunati sono stati i sequel, con Blair Witch 2 del regista Joe Berlinger che, con un budget di 15 milioni, conquista solo 47 milioni di dollari, e con l’ultima riproposizione del classico Blair Witch del cineasta Adam Wingard (recentemente su Netflix con Death Note), che, nonostante i 5 milioni di produzione, ha comunque raggiunto i 45 milioni di incasso, ma non abbastanza da superare il record del suo predecessore.

Blair Witch Project, Eduardo Sanchez, Daniel Myrick, serie tv

Eduardo Sanchez non demorde, credendo ancora al suo progetto e al suo incredibile potenziale. Non solo, ma crede possibile una trasposizione sul piccolo schermo, come affermato durante la trasmissione Diminishing Return. “Per noi è naturale dire: ‘Hey, facciamo uno show di Blair Witch‘ – afferma Sanchez – È dai creatori originali del film che è nata l’idea, e potremmo portare un intero gruppo di registi interessanti per dirigere gli episodi. Ritengo che la proposta di un’antologia di Blair Witch sia sempre stata una cosa davvero interessante. Penso che possa essere uno dei progetti che più ne pensi, più questo può davvero funzionare. ‘Potrebbe essere il perfetto … spettacolo televisivo’. Quindi, vedremo cosa succederà, ma penso che sia la prossima grande trasposizione per Blair Witch. Probabilmente seriale”.

Blair Witch Project, Eduardo Sanchez, Daniel Myrick, serie tv

Blair Witch Project, Eduardo Sanchez, Daniel Myrick, serie tv

Fonte: Screenrant

Riccardo Lo Re

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>