David Lynch smentisce le voci sul suo abbandono del cinema

David Lynch smentisce le voci sul suo abbandono del cinema

È appena cominciata la nuova stagione di Twin Peaks, e le sorprese non sembrano esaurirsi all’interno dello show. Infatti David Lynch in persona, in occasione del Festival di Cannes, ha avuto modo di tornare sul topic del suo possibile abbandono del cinema, col suo ultimo film risalente al 2006, una news girata nelle ultime settimane in seguito ad alcune sue dichiarazioni.

Ma quelle dichiarazioni non erano poi così lapidarie, e comunque sia è il regista stesso a chiarire la questione (da Le Soir, via Screenrant):

No, le mie osservazioni sono state travisate. Non ho detto che lascio il cinema, ma semplicemente che nessuno sa cosa il futuro ha in serbo.

Anche se espresso in poche parole, il concetto è ben diverso e molto più aperto a opzioni più ottimistiche. Va anche detto che in Lynch il linguaggio televisivo e cinematografico non conoscono una linea di demarcazione così precisa, lo dimostra il fatto che uno dei suoi film più acclamati sia in realtà un pilota di una serie mai realizzata, Mulholland Drive, e che la stessa sorte sarebbe potuta toccare al pilota di Twin Peaks, se non ne avessero poi sviluppato la serie.

Magari Lynch tornerà sull’argomento, intanto tutti i riflettori continueranno a essere puntati su di lui e sulla terza stagione di Twin Peaks.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>