Chiamatemi Anna, torna la serie di Moira Walley-Beckett

Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare da un orfano sottratto alla letteratura per l’infanzia, Anne Shirley, l’eroina dai capelli rossi creata da Lucy M. Montgomery nel 1908 e protagonista della serie televisiva Netflix Chiamatemi Anna (Anne With An ‘E’), ha messo subito in chiaro le cose. Fin dalla prima fortunata serie di episodi, una delle più viste in bingewatching la scorsa stagione...[Read More]