rachel, roger michell, rachel weisz, recensione

Rachel

4

Buono


Rachel
rachel, roger michell, rachel weisz, recensione

È possibile che l’idea che abbiamo di qualcuno si riveli sbagliata in modo totalmente devastante? Sono i dubbi a rendere questa storia d’amore tanto inconsueta quanto coinvolgente e inquietante. L’elemento dominante è cercare di capire se Rachel sia degna di fiducia o meno, se stia tramando qualcosa o meno. Gli spettatori avranno opinioni contrastanti. Di certo è un film pienamente convincente.

In evidenza

Vertigo compie 60 anni: le curiosità del capolavoro di Alfred Hitchcock

La donna che visse due volte (Vertigo) è un film del 1958 diretto da Alfred Hitchcock, tratto dal ro...[Read More]

Il giorno della civetta: 50 anni del noir con Claudia Cardinale e Franco Nero

Il giorno della civetta è un film del 1968 diretto da Damiano Damiani, interpretato da Franco Nero, ...[Read More]

Dove cadono le ombre: intervista all’attrice protagonista Federica Rosellini

Tra le tante storie dimenticate che affollano le tragiche pieghe del Novecento, una delle più orribi...[Read More]

Maze Runner – La Rivelazione, in anteprima su Empire l’intervista ai protagonisti del cast

È ormai agli sgoccioli il conto alla rovescia per l’uscita dell’attesissimo Maze Runner – La Rivelaz...[Read More]

Jim Carrey: le migliori interpretazioni dell’attore più versatile di Hollywood

Jim Carrey è uno degli attori più versatili e talentuosi di Hollywood, con un’impressionante c...[Read More]

Il cinema di Natale: 10 film natalizi da vedere o rivedere durante le feste

La festa più importante dell’anno è ormai alle porte, con gli adulti intenti a fare le compere...[Read More]