A un passo dalla galassia lontana lontana

Uno dei film più attesi dell’anno, Gli Ultimi Jedi riporta in scena i giovani, protagonisti del nuovo corso narrativo della saga, oltre all’ultima apparizione in pellicola di Carrie Fisher, al cameo di Luke Skywalker e all’introduzione di personaggi misteriosi, e Empire Italia ha intervistato, in esclusiva per il nostro Paese, Laura Dern e Mark Hamill. Testo Alessandro Scola MARK...[Read More]

C’era una volta il crimine

Dopo 25 anni, Le Iene – Reservoir Dogs non ha perso la sua carica. Ecco il resoconto completo sull’esordio di Quentin Tarantino, raccontato in prima persona da quelli che l’hanno aiutato a centrare il bersaglio. Testo Nick De Semlyen, Chris Hewitt, Damon Wise Lawrence Bender (produttore): Incontrai per la prima volta Tarantino a un party d’estate. Poi ci incontrammo di nuovo in f...[Read More]

Atomic Blonde

Dopo le iene Michael Madsen è diventato una presenza fissa nei film di Tarantino, vestendo i panni del duro senza scrupoli. Tutto l’opposto di come è nella vita reale. Testo Damon Wise “C’è una cosa che voglio farti vedere”. Michael Madsen tira fuori il suo iPad e digita sui tasti virtuali del keypad. “Questo qua è Charles Bronson, – dice con un ghigno – nella fottuta pubblicità ...[Read More]

Street Magic

David Ayer, regista di Suicide Squad, si riunisce con Will Smith in Bright, un mix brutale di orchi e poliziotti di fronte al quale Tolkien soffocherebbe con la sua pipa. Testo Alex Godfrey Bright è quasi concluso. Siamo alla fine di settembre 2017 e rimangono da inserire solo alcuni brani della colonna sonora; per il resto è tutto pronto per il lancio e il regista David Ayer, seduto nel suo uffic...[Read More]

Reinventando il furto

Pensavate fosse andato in pensione? Vi siete sbagliati di grosso. Steven Soderbergh è tornato con un heist movie fuori dagli schemi. Testo Phil De Semlyen È il Memorial Day del 2016 e, da qualche parte sotto l’ombra lunga della grande tribuna al Charlotte Motor Speedway, Adam Driver e Daniel Craig stanno sgasando in un giro non autorizzato del celebre vecchio circuito NASCAR. Dietro al volante di ...[Read More]

The Wise Guy

Il suo Khrushchev di The Death of Stalin è solo l’ultimo di una lunga serie di subdoli cospiratori interpretati da Steve Buscemi. Il maestro degli attori caratteristi racconta a Empire una carriera trascorsa sempre un passo avanti. Testo Alex Godfrey La mia presentazione a Steve Buscemi si sta rivelando tutto ciò che una persona può temere; e diciamo, in maniera alquanto perversa, tutto ciò ...[Read More]

Giustizia per tutti

I fan attendevano un film sulla Justice League da decenni. Dopo una strada particolarmente accidentata, è finalmente qui, ma come quelli della League ci spiegano, potrebbe non essere ciò che vi aspettate. Testo Chris Hewitt Un uomo saggio – probabilmente Aaron Eckhart ne Il Cavaliere Oscuro – una volta disse: “La notte è più buia subito prima dell’alba”. E, essendo Aaron Eckhart, aveva ragio...[Read More]

La morte corre sulle rotaie

Un cast all-star. Cineprese a 65mm. I più grandi baffi del mondo. Kenneth Branagh sta dando tutto per il suo adattamento del romanzo di Agatha Christie, “Assassinio sull’Orient Express”. Ma riuscirà a far sembrare nuovo il vecchio? Testo Ian Freer   Quando pensate ad Agatha Christie, cosa vi viene in mente? La libreria dei vostri nonni? Un pessimo teatro di provincia? Il pal...[Read More]

Il francese che cadde sulla Terra

Luc Besson  ha sognato l'esistenza di altri mondi fin da quando era un bambino. Valerian E La Città Dei Mille Pianeti è attualmente il miglior biglietto da visita per entrare nella sua testa.

L’uomo dalla lingua d’oro

Lo spirito e la saggezza del grande Roger Moore, nelle sue parole pronunciate nel corso degli anni a Empire.

Il mondo sottosopra

Ecco come una coppia di gemelli, cineasti sconosciuti, ha generato un fenomeno della cultura pop e punta a superarlo con Stringer Things 2 Testo Dan Jolin   Tutto è iniziato con un tweet di Stephen King. Shawn Levy, produttore esecutivo di Stranger Things e regista di quattro episodi, ricorda quando l’ha letto: era il giorno in cui lo show ha avuto la sua piccola premiere a Los Angeles. Il le...[Read More]

Cartoline dall’inferno

Con Suburbicon, feroce ritratto di famiglia ambientato in un “perfetto” sobborgo americano dei favolosi anni ’50, George Clooney mette a nudo l’ipocrisia e l’intolleranza della società bianca di ieri e di oggi. Testo Matteo Guizzardi Gli anni ‘50 in America: un’età dell’oro celebrata e tramandata fino a noi come una specie di Eden perduto. Un vero e proprio paradiso i...[Read More]

  • 1
  • 2
  • 4