Romulus – Matteo Rovere debutta alla regia nella serie tv Sky Original

Romulus – Matteo Rovere debutta alla regia nella serie tv Sky Original

L’avventura continua. Dopo Il primo re, il regista Matteo Rovere proseguirà il mito di Roma con Romulus, la serie Sky Original prodotta da Cattleya Groenlandia. Composta da 10 episodi, sarà basata sulla sceneggiatura di Filippo Gravino (Veloce come il vento, AlaskaFioreIl primo re), Guido Iuculano (Una vita tranquillaTutto può succedereQuestione di cuore, Alaska) e dello stesso Rovere che qui vestirà il ruolo di regista insieme a Michele Alhaique (Senza nessuna pietà) e Enrico Maria Artale (Il terzo tempo). Chi ha avuto modo di assistere in sala al raconto sulle origini di Roma, avrà notato il lungo lavoro compiuto dagli autori nello sviluppo non solo della storia, utilizzando delle fonti accurate e il sostegno di molti esperti, ma soprattutto delle scene e delle location, che sono ricostruite seguendo una pianificazione accurata e precisa.

Lo stesso capiterà con Romulus, dove due intere sono state costruite ad hoc per la serie. Migliaia di figurazioni, più di 700 presenze stunt e centinaia di armi verranno utilizzate lungo queste 10 puntate, che riporteranno il pubblico nell’VIII secolo a.C.., quando erano gli dei a decidere le sorti degli uomini.

“Romulus è un racconto di sentimenti, guerra, fratellanza, coraggio e paura. – afferma Matteo Rovere – È un grande affresco epico, una ricostruzione fortemente realistica degli eventi che hanno portato alla fondazione di Roma. Ma soprattutto è un’indagine sulle origini e il significato profondo del potere in Occidente: un viaggio in un mondo arcaico e spaventoso, dove tutto è sacro e gli uomini sentono ovunque la presenza misteriosa e ostile degli dei. Lavorare con Sky, Cattleya e ITV, tre partner di straordinario valore e assoluta esperienza, mi sembra il modo migliore per affrontare questa nuova avventura”.

Nel cast saranno presenti Andrea Arcangeli (The StartupTrust – Il rapimento Getty), Marianna Fontana (Indivisibili, Capri-Revolution) e Francesco Di Napoli (La paranza dei bambini), Giovanni Buselli (Gomorra – La serieL’amica geniale), Silvia Calderoni (Riccardo va all’inferno), Sergio Romano (Il campioneLa terza stella), Demetra Avincola(Fortunata, Loro 2), Massimiliano Rossi (Il primo reIl vizio della speranzaIvana Lotito (Gomorra – La serie), Gabriel Montesi (Made in Italy, Il primo re, Il campione) e Vanessa Scalera (Lea).

Sinossi

Girato in protolatino, Romulus è il racconto di questo mondo attraverso gli occhi di tre ragazzi segnati dalla morte, dalla solitudine e dalla violenza: Iemos, Wiros e la giovane vestale IliaUna storia di uomini e donne che scoprono come crearsi un destino anziché subirlo. Una rivoluzione guidata anche da una figura femminile feroce e protettiva, spietata e materna. Romulus è la storia epica della nascita di Roma come non è mai stata raccontata.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>