Il traditore – il trailer ufficiale del film di Marco Bellocchio

Il traditore – il trailer ufficiale del film di Marco Bellocchio

È l’unico italiano in concorso al prossimo festival di Cannes, che si terrà dal 14 al 25 maggio. Dopo alcuni frammenti, 01 Distribution rilascia ufficialmente il trailer ufficiale de Il traditore, firmato da Marco Bellocchio. Al centro di questo nuovo lungometraggio dell’autore di Bobbio c’è lui, Tommaso Buscetta, interpretato da Pierfrancesco Favino. Un criminale spietato e uno degli esponenti di punta di Cosa Nostra, ma che dagli anni ‘80 decide di cambiare totalmente il suo volto, rompendo quello che è stato (e lo è ancora) una delle regole fisse di ogni organizzazione mafiosa: il silenzio. Mai parlare con magistrati, giornalisti degli affari criminali, così come è assolutamente vietato rivelare chi comanda e, di conseguenza, l’intera struttura che sta dietro a un’associazione come la Mafia.

Tutto questo si è praticamente dissolto con la decisione di Buscetta, il Boss dei due mondi, di parlare davanti al giudice Giovanni Falcone. Aveva di certo i suoi motivi. Non c’era solo la morte dei suoi figli e del fratello quando lui si trovava in esilio in Brasile, ma sopratutto la consapevolezza che lui fosse il prossimo della lista. E lo spiega benissimo nel trailer. “Dottor Falcone dobbiamo decidere solo una cosa: chi deve morire prima, o lei, o io”. Parole pesanti ma che sembrano segnare il futuro di uno dei due interlocutori. Va detto che, nonostante i crimini commessi da Buscetta, senza le sue dichiarazioni molto probabilmente non ci sarebbe stato il Maxiprocesso di Palermo, o almeno non in quei termini e in quelle dimensioni, vista la grossa presenza di appartenenti a Cosa Nostra nelle fila di imputati nel processo avvenuto a Palermo negli anni ‘90.

Nel cast de Il traditore, oltre a Pierfrancesco Favino, ci sono Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane, Luigi Lo Cascio, Fausto Russo Alesi. Il film uscirà nelle sale italiane a partire dal 23 maggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>