The Man In The High Castle – il primo trailer della quarta e ultima stagione

The Man In The High Castle – il primo trailer della quarta e ultima stagione

Una delle serie che ha permesso Amazon di entrare nel mercato dello streaming globale sta per concludersi. The Man In The High Castle terminerà con la quarta stagione, con molti quesiti da risolvere. Tratta dal romanzo di Philip K. Dick pubblicato nel 1962, la serie si chiede in che modo il mondo sarebbe cambiato se il partito nazista avesse vinto la Seconda Guerra Mondiale. Quest’ultima stagione cercherà di porre fine a una  guerra e a una rivoluzione in atto. La Resistenza si trova nel momento migliore, divenendo una vera e propria ribellione organizzata e guidata dall’idea di un mondo libero di Juliana Crain (interpretata da Alexa Davalos). Non saranno i soli. Insieme a loro ci sarà anche un nuovo Black movement che proverà a sconfiggere l’esercito e le forze naziste.

The Man In The High Castle debutta ufficialmente nel 2015, diventando una delle serie più seguite e vincendo due Emmy Award. La serie è stata scritta da Frank Spotnitz, con Ridley Scott, David W. Zucker, Richard Heus, Wesley Strick, Daniel Percival, David Scarpa e Isa Dick Hackett che hanno avuto il ruolo di produttori esecutivi. È proprio quest’ultima a riservare delle parole sincere su questa serie che sta per volgere alla conclusione.

“È stato un privilegio poter lavorare al fianco del nostro High Castle team, in collaborazione con David Zucker e Scott Free, per portare in vita questo classico scritto da mio padre, soprattutto in un periodo tumultuoso come quello che si sta verificando ora nel mondo reale. Credo che i fan in tutto il mondo saranno entusiasti e soddisfatti del finale epico che abbiamo in serbo per loro” ha dichiarato Isa Dick Hackett “Sono molto grata del costante supporto di Amazon nella produzione di questa ultima stagione e non vedo l’ora di continuare questa collaborazione di successo, perció stay tuned perchè ancora molto deve arrivare”.

“L’impresa The Man in the High Castle è stata semplicemente straordinaria sin dall’inizio: ci sono voluti ben 7 anni per sviluppare l’idea e infine arrivare ad Amazon,  creare questa serie e il dietro le quinte è stata un’esperienza davvero spettacolare e spero che il messaggio sia passato dallo schermo al pubblico e sappiamo che il pubblico di Amazon ha standard molto alti” ha affermato il produttore esecutivo David Zucker.  “Esprimo tutta la mia gratitudine al cast, per la sua perseveranza e la sua eccellenza, ad Amazon per tutto il supporto fornito e a Isa e a tutto il suo team per la fiducia che hanno riposto in me e per questa collaborazione cresciuta passo dopo passo “. 

“Siamo molto orgogliosi dei talentuosi produttori esecutivi, del cast, della crew e di tutte le persone  che hanno lavorato per The Man in the High Castle negli anni” ha concluso Jennifer Salke, Head di Amazon Studios. “Con la produzione della nostra quarta e ultima stagione, non vediamo l’ora di svelare ai fan in tutto il mondo l’ultimo capitolo di questa storia. The Man in the High Castle ha aiutato Amazon Prime Video a posizionarsi in un genere particolare come questo e siamo grati a Isa e alla Electric Shepherd Productions per i futuri adattamenti delle opere di Philip K. Dick”.

Il poster

Il trailer

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>