Breaking Bad – il film sarà disponibile in anteprima su Netflix

Breaking Bad – il film sarà disponibile in anteprima su Netflix

Say my name. Netflix. Il gigante dello streaming americano si è appena accaparrato i diritti del film di Breaking Bad. Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, prima di passare su AMC la piattaforma di Reed Hastings avrà per primo il sequel cinematografico della serie creata da Vince Gilligan, anche se non ci sono state conferme ufficiali da ambo le parti. L’unico dettaglio rivelato su questo film è tuttavia il tema centrale. Al centro della storia ci sarà Jesse Pinkman, interpretato da Aaron Paul che grazie a quel ruolo si è aggiudicato l’Emmy Award. Questo nuovo tassello a questo universo narrativo in continua espansione non è altro che la continuazione del racconto terminato ufficialmente nel 2013.

La collaborazione tra AMC e Netflix non è una novità. Oltre alla presenza dell’intera serie nel catalogo, il servizio streaming ha acquisito i diritti di distribuzione globale (con l’eccezione di alcuni stati) dello spin-off della serie, Better Call Saul, che vede come protagonista l’avvocato Jimmy McGill. Tornando invece al film, a scrivere la sceneggiatura e a dirigerlo ci penserà lo stesso Gilligan, che vestirà il ruolo di produttore esecutivo insieme a Mark Johnson e Melissa Bernstein. In questi giorni ci si chiede se vedremo Bryan Cranston tornare a mettersi il cappello e gli occhiali scuri del suo incredibile personaggio, Walter White. Se si lasciassero da parte alcune speculazioni sul caso, è ancora incerta una sua presenza nel sequel di Breaking Bad, anche se lo stesso Cranston non ha nascosto il desiderio di tornare se Vince Gilligan glielo chiedesse.

“È una grande storia e ci sono molte persone che sentivano il bisogno di completare alcune di queste narrazioni che sono state lasciate aperte nel finale. Questa idea, da quello che mi è stato detto, entra tra quelle. Non so se ci sarà una mia apparizione, se in flashback o in flash forward, ma sono entusiasta perché è Breaking Bad, ed è stato il periodo più importante della mia vita e non vedo l’ora di rivedere tutte quelle persone, anche se solo per una visita”.


Fonte: The Hollywood Reporter

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>