Gomorra – la serie, le prime puntate dal 29 marzo su Sky Atlantic

Gomorra – la serie, le prime puntate dal 29 marzo su Sky Atlantic

Il teaser non lascia dubbi. La quarta stagione di Gomorra, in arrivo il 29 marzo su Sky Atlantic,  sarà ancora più incentrata sulla figura di Genny Savastano, che nel corso degli episodi è il personaggio che più ha subìto una drastica trasformazione del suo carattere. Dall’essere il rampollo del padre Pietro, in queste prime immagini lo troviamo solo. Paradossalmente si trova vittima del suo gesto avvenuto al termine della terza. Dal Golfo di Napoli, il protagonista interpretato da Salvatore Esposito nei 12 episodi che partiranno in primavera dovrà affrontare non solo la perdita di Ciro Di Marzio, ma anche una fase critica della sua vita criminale. Al centro, oltre a Genny, troveremo Patrizia (Cristiana Dell’Anna), ormai decisa a entrare negli affari della malavita quando inizialmente era totalmente contraria a questo mondo.

foto da Sky tg24

Nella quarta saranno presenti anche Enzo (Arturo Muselli) e Valerio (Loris De Luna), i due paranzini che dovranno anche in questa occasione determinare la propria sfera d’influenza in città, che si dimostrerà sempre più frammentata e instabile nella gestione politica del potere criminale. Non per ultima, la figura di Azzurra (Ivana Lotito) sarà certamente decisiva nelle sorti di Genny, sostenendolo in una delle fasi forse più difficili della sua carriera. La serie infatti si sposterà in diversi luoghi, spostandosi dalle vele di Scampia e dai quartieri napoletani. Le riprese di Gomorra sono state fatte anche a Bologna, Reggio Emilia, fino a volare a Londra, un posto che diventerà cruciale per Genny. Se Ciro è ormai un capitolo chiuso in Gomorra, non lo è per Marco d’Amore, che qui debutta ufficialmente come regista dirigendo alcuni episodi della serie insieme a Claudio Cupellini, Francesca Comencini e Enrico Rosati. La serie, una produzione Sky, Cattleya e Fandango in collaborazione con Beta Film, è nata dal soggetto di Roberto Saviano, Stefano Bises, Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli, tradotta poi in sceneggiatura dallo stesso Fasoli, Maddalena Ravagli, Monica Zapelli ed Enrico Audenino.

Foto da Sky Tg24

Il teaser

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>