L’amica geniale rinnovata per una seconda stagione

L’amica geniale rinnovata per una seconda stagione

L’amica geniale continua, anche se questo rinnovo non è una novità. Al contrario, come si è già scritto in questa sede, era già nell’aria l’intenzione di HBO e Rai di adattare su piccolo schermo l’intera quadrilogia dei romanzi di Elena Ferrante, con 32 episodi complessivi. L’unica cosa davvero inaspettata de L’amica geniale è stata l’accoglienza negli Stati Uniti e in Italia, con la maggioranza della critica e del pubblico a gradire e a immedesimarsi in una storia come questa. La serie, diretta da Saverio Costanzo, tornerà quindi per una seconda stagione, dopo il debutto a Venezia con l’anteprima mondiale delle prime due puntante. Casey Bloys, presidente di HBO Programming, è soddisfatto dell’ottimo riscontro avvenuto in America.

“Siamo entusiasti che la storia epica di Elena Ferrante abbia avuto un’eco così potente tra il pubblico e la critica e non vediamo l’ora di continuare il viaggio di Elena e Lila”.

Fabrizo Salini, amministratore delegato della Rai, non è da meno, essendo un racconto focalizzato su vicende locali ma che, grazie alla collaborazione di HBO, ha saputo andare oltre i confini linguistici e stilistici nazionali.

“Lo straordinario successo de L’amica geniale rappresenta per la Rai motivo di profondo orgoglio. E’ un traguardo importante che conferma la scelta di puntare su coproduzioni internazionali valorizzando al tempo stesso il talento italiano”.

Non c’è solo la Rai e HBO. A contribuire all’affermazione de l’Amica geniale sono intervenuti i produttori esecutivi Lorenzo Mieli (Wildside), Mario Gianani e Domenico Procacci (Fandango).

“Siamo profondamente orgogliosi che questa storia continuerà a catturare il pubblico di tutto il mondo. E ancora più orgogliosi che questo risultato sia stato raggiunto grazie alla creatività, alla visionarietà, alla passione e al talento di uno straordinario gruppo di professionisti italiani, guidati da Saverio Costanzo. “

La sinossi della prima stagione

Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una donna anziana che vive in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia sua e di Lila, la storia di un’amicizia nata sui banchi di scuola negli anni 50. Ambientato in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così un racconto che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di svelare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

I backstage

Le clip de L’amica geniale

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>