Daredevil – la serie cancellata dopo tre stagioni

Daredevil – la serie cancellata dopo tre stagioni

“Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”. Vale nel noir, ma ora vale anche per la piattaforma streaming americana, che, a sorpresa, ha preso una decisione drastica su quella che era inizialmente la serie di punta: Daredevil. Dopo Iron Fist e Luke Cage, Il diavolo di Hell’s Kitchen Matt Murdock non indosserà più la maschera. Almeno, non su Netflix, che in un comunicato fa emergere ciò che inizialmente sembrava essere solo un’ipotesi.

“Marvel’s Daredevil non tornerà per la quarta stagione su Netflix. Siamo estremamente orgogliosi dell’ultima stagione dello show. Anche se è doloroso per i fan, riteniamo opportuno chiudere questo capitolo con un tono alto. Vogliamo ringraziare I nostri partner della Marvel, lo showrunner Erik Oleson, gli scrittori dello show, il gruppo e l’incredibile cast, incluso Charlie Cox nel ruolo di Daredevil. Siamo grati ai fan che hanno seguito lo show nel corso degli anni. Se la serie su Netflix è finita, le tre stagioni esistenti resteranno in catalogo per gli anni a venire, mentre il personaggio di Daredevil vivrà nei progetti futuri della Marvel “.

Dunque? Daredevil smetterà di perseguire i cattivi? Ovviamente no, visto l’imminente arrivo di Disney+, il nuovo servizio che lo studio sta preparando per combattere la concorrenza come Netflix. Non si esclude quindi che questi personaggi possano tornare per altre avventure, così come è piuttosto chiaro che anche per Jessica Jones e The Punisher, le ultime produzioni Marvel/Netflix, le ore sono più o meno contate. A meno di ulteriori smentite.

Fonte: The Hollywood Reporter

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>