Frederick Douglass Now, il prossimo film di Spike Lee

frederick douglass now, spike lee, roger guenveur smith

Spike Lee dirigerà Frederick Douglass Now, il suo terzo adattamento cinematografico del one-man show di Roger Guenveur Smith, dopo A Huey P. Newton Story e Rodney King.

Il nuovo film viene prodotto da Buffalo 8, che ha già firmato in tal senso anche Rodney King, che è stato acquistato da Netflix nel 2017. Frederick Douglass Now sarà l’ultima collaborazione tra Lee e Smith, che è un volto noto nella cinematografia di Spike Lee, avendo interpretato ruoli in ​​10 film del regista di Fa’ La Cosa Giusta a partire da Aule Turbolente del 1988. Douglass è stata una delle figure più straordinarie della storia degli Stati Uniti: uno schiavo che si auto-affranca, oratore, editore e femminista; un pioniere che ha sostenuto la causa dell’abolizione della schiavitù davanti a Abraham Lincoln e che in seguito strutturò il piano per liberare gli schiavi durante la Guerra Civile. Douglass visse dal 1818 al 1895.

Il one-man show di Smith inizia con l’attore che, attraverso il suo testo, costruisce parallelismi riferimenti alla realtà contemporanea negli Stati Uniti. La performance si evolve tramite la lettura di estratti di saggi e lettere di Douglass, tornando allo script di Smith nel finale: “Se non ci sono progressi, Frederick Douglass è ancora vivo.”

L’adattamento cinematografico sarà accompagnato dall’artista jazz Branford Marsalis e dal collaboratore di lunga data di Smith, Marc Anthony Thompson, compositore di Rodney King e A Huey P. Newton Story.

Smith ha iniziato a lavorare su Frederick Douglass Now quando era uno studente all’Occidental College di Los Angeles.

L’attore intervisterà Spike Lee sul palco venerdì al Los Cabos Film Festival in Messico, dove il regista riceverà un premio per il suo contributo alla storia del cinema e parlerà della sua carriera e del suo approccio alla regia.

frederick douglass now, spike lee, roger guenveur smith

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*