Il Trono Di Spade: le reazioni del cast agli script della stagione 8

il trono di spade, game of thrones, emilia clarke, peter dinklage, kit harington, sophie turner, stagione 8

Quando gli script per l’ottava e ultima stagione di Il Trono Di Spade sono stati finalmente inviati al cast, i protagonisti della serie hanno reagito al finale in modi diversi tra loro.

Dal canto suo, Kit Harington ha deciso di evitare di leggere il copione in modo da non sapere letteralmente nulla fino a quando non fosse venuto il momento della lettura del testo assieme agli altri attori di GoT a Belfast, nell’Irlanda del Nord.

“Sono arrivato a casa ed ho visto il copione nuovo. Ho pensato, ‘No, non voglio saperlo “, ha dichiarato Harington lo scorso giovedì alla stampa americana. E ancora:“Qual è lo scopo di leggerlo e poi ripetermelo nella mia testa infinite volte, quando posso rimandare il momento e poi ascoltare che le mie parole si mescolino con quelle degli altri compagni di viaggio in questa avventura?”

Per quanto riguarda Peter Dinklage (Tyrion Lannister) invece, l’attore non è mai stato uno predisposto a saltare in avanti in una sceneggiatura per vedere cosa succede al proprio personaggio, anche se stavolta, ha dichiarato “Questa è stata la prima volta in assoluto che non ho saltato fino alla fine per vedere come andava a finire“.

il trono di spade, game of thrones, emilia clarke, peter dinklage, kit harington, sophie turner, stagione 8

Sophie Turner dal canto suo (Sansa Stark) dice: “Mi sentivo intorpidita, e ho dovuto camminare per ore” dopo aver finito di leggere la sua di sceneggiatura, e che al termine della lettura “eravamo tutti in piedi, applaudendo e piangendo. Tutti lì assieme, coloro che hanno avuto parte in questo. È stato stupefacente. Ci siamo chiusi fuori dal resto del mondo per sei ore in questa stanza solo a legger e finire per piangere e ridere assieme. Dopo questa reazione emotiva in molti hanno pensato ‘Bene, ora abbiamo otto mesi. Abbiamo ancora un po’ di tempo da passare assieme prima che sia finita.'”

Emilia Clarke (Daenerys Targaryen) ha invece dichiarato che il finale ha avuto un effetto “profondo” su di lei, esternando, “il che suona follemente pretenzioso, ma io sono un’attrice, quindi mi è concesso di usare un aggettivo pretenzioso per ogni stagione. ”

L’ottava e ultima stagione di Game Of Thrones andrà in onda nella prima metà del 2019 su HBO.

il trono di spade, game of thrones, emilia clarke, peter dinklage, kit harington, sophie turner, stagione 8

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>