Luke Cage cancellato – la terza stagione non si farà

Luke Cage cancellato – la terza stagione non si farà

Il dubbio che all’interno di Netflix si sia insinuato un folto gruppo della Mano sta crescendo a vista d’occhio dopo la notizia, confermata dagli stessi produttori, di un’altra cancellazione di un altro supereroe Marvel. Dopo il miliardario Danny Rand (Iron Fist), il colpo questa volta il gigante di Harlem Luke Cage l’ha sentito, eccome. La vittima, a quanto pare, della graduale scissione dei contenuti in comune con la Casa delle idee di proprietà di Disney non proviene più dagli alti e lussuosi palazzi nel centro di New York, bensì nella zona di Harlem, il quartiere che nelle prime due stagioni ha visto in azione non solo un personaggio capace di difendere i più deboli (un punto che condivide con una marea di altri suoi colleghi), ma una persona che, provenendo proprio da quelle strade, riesce a comprendere i malumori, la rabbia e l’abbandono di quella comunità lasciata isolata da tutti.

Il motivo della cancellazione di Luke Cage può essere sicuramente la bassa prestazione in termini di numeri degli episodi rilasciati su Netflix, un aspetto comune proprio con l’altra serie sacrificata dalla piattaforma streaming Luke Cage. Tutto questo ha portato i vertici di entrambe le aziende a compiere una scelta radicale che non renderà felici gli spettatori che fino ad ora hanno seguito le puntate.

“Sfortunatamente, Marvel’s Luke Cage della non tornerà per la terza stagione. Tutti, da Marvel Television a Netflix, sono grati allo showrunner, agli scrittori, al cast e alla troupe che hanno dato vita all’eroe di Harlem in queste ultime due stagioni e a tutti i fan che hanno supportato la serie.”

Tuttavia la rivista Deadline sostiene che, a differenza di Iron Fist, una terza stagione era comunque in cantiere, con i creatori già in una fase preliminare di stesura dello script da proporre allo studio e a Netflix. Inizialmente le puntate pianificate era 13, ma alla fine si era arrivati a una riduzione di 3 episodi, per un massimo di 10 per quella che doveva essere la stagione conclusiva di Luke Cage. A causa dell’attrito che si è creato e che ha impedito un compromesso accettabile per questo ultimo capitolo, Marvel e Netflix hanno deciso di comune accordo di non produrla.

Fonte: Deadline

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>