007 – Danny Boyle non sarà più il regista del prossimo film di James Bond

007 – Danny Boyle non sarà più il regista del prossimo film di James Bond

Divergenze creative. I vocaboli sono sempre gli stessi, così come gli esiti di quelle parole sul futuro di un progetto cinematografico in lavorazione. Dopo Star Wars e Justice League, questa volta è il turno del più celebre agente segreto in circolazione, un uomo che ha cambiato volti, ha visto cose che voi comuni mortali non vedreste in un’intera vita.  Eppure il suo carattere, la sua precisione, la sua forza, non è mai cambiato. Il suo nome, manco a dirlo, è Bond, James Bond, interpretato dall’attore Daniel Craig. Eppure non tutto va secondo i piani, come lo stesso personaggio ci ha spesso insegnato durante gli episodi della saga. L’intoppo questa volta non avviene sul set o durante la storia, ma ben prima, e riguarda chi doveva mettere in scena l’ultimo capitolo di casa MGM. Danny Boyle, come scritto nella breve nota scritta sui vari social network, non prenderà più parte al nuovo racconto spionistico che doveva entrare in produzione nei prossimi mesi.

La notizia è certamente un colpo incredibile per chi da anni segue questo franchise, soprattutto se si considera che Danny Boyle è un sostenitore incallito di questi film. Il regista è stato infatti contattato più volte per entrare nel team creativo di 007, entrando nella lista delgi autori per i film di Skyfall e Spectre, andati in seguito a un altro ottimo cineasta come Sam Mendes. Osservando inoltre che durante la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Londra Boyle aveva avuto modo di dirigere l’icona del genere action in compagnia della Regina, la conferma della sua collaborazione diretta a un film di Bond era stata presa positivamente in vista di una svolta narrativa e stilistica futura della storia. Come rivela inoltre Variety, non si prospettava un imminente divorzio tra la produttrice Barbara Broccoli e l’autore, essendo quest’ultimo alla ricerca di un’antagonista e della ormai inseparabile Bond girl. In queste ore già si sono attivati i toto nomi per questo nuovo episodio, con David Mackenzie, Denis Villeneuve e Yann Demange a essere in lizza per il ruolo di regista.

Fonte: Variety

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>