Suburra, La Serie: curiosità e immagini dal backstage della stagione 2

suburra la serie stagione 2, alessandro borghi, claudia gerini, filippo nigro

È previsto per l’inizio del 2019 il ritorno di Suburra, la serie, il crime thriller italiano Netflix prodotto da Cattleya in collaborazione con Rai Fiction. La storia dei nuovi episodi è ambientata a Roma tre mesi dopo la fine della prima stagione. Ancora una volta, la serie racconta i fatti che accadono in un arco di tempo piuttosto breve, in questo caso i 15 giorni che precedono l’elezione del nuovo sindaco di Roma. È in questo contesto che le forze in gioco nella prima stagione, la criminalità organizzata, i politici corrotti e la Chiesa tornano a darsi battaglia.

E ritroveremo anche l cast e i personaggi di cui abbiamo seguito finora le gesta: Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino(Giacomo Ferrara) e Lele (Eduardo Valdarnini)Sara Monaschi (Claudia Gerini), ambiziosa consulente finanziaria legata alla Chiesa, il politico Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro) e lo spietato boss Samurai (Francesco Acquaroli). La posta in gioco è il controllo sul litorale romano, obiettivo per cui verranno create nuove strategie e tattiche, in una continua contesa che travolge tutti i partecipanti. Barbara Petronio è l’autrice della seconda stagione, oltre a curare la supervisione editoriale, insieme a Ezio Abbate e Fabrizio Bettelli, mentre alla regia troviamo Andrea Molaioli e Piero Messina. Per ingannare l’attesa ecco alcune curiosità dal set di questa stagione 2 di Suburra, e sotto una gallery di immagini dal backstage della produzione.

  1. Le riprese della seconda stagione sono ancora in corso e dureranno in totale 24 settimane.

2) Il set della seconda stagione di Suburra, la serie è stato allestito in più di 100 location tra Roma e dintorni, tra cui la vela di Calatrava, Palazzo Spada, Via della Conciliazione, Montecitorio, nel centro storico fino a Piramide; molte scene sono state girate sul litorale romano, sulle spiagge e all’idroscalo di Ostia e a Fiumicino nell’area Vecchio Faro.

3) Dietro la produzione della serie si contano fino a 110 risorse sul set, 4000 comparse, 200 veicoli di scena.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>