Titanic – 20 anni dopo il film di James Cameron torna sul grande schermo

Titanic – 20 anni dopo il film di James Cameron torna sul grande schermo

Questa nave non può affondare. Lo diceva Joseph Bruce Ismay, interpretato da Jonathan Hyde. La storia, nella realtà come nella finzione, ha invece affermato l’esatto opposto, mostrando come anche un colosso dell’ingegneria non può fare nulla contro la potenza della natura. Su una cosa però Ismay aveva totalmente ragione. Se la nave ha subito una sorte ingiusta, il racconto di James Cameron sembra essere immortale, come se il percorso non sia mai cominciato. Il Titanic, che sia la prima o la decima visione sul piccolo o grande schermo, è ancora lì, attraccata al porto di Southampton. L’ancora verrà nuovamente risollevata per lasciare spazio alla storia che il pubblico continua a premiare. Non si spiegherebbe altrimenti l’incasso che questo lungometraggio è riuscito a conquistare nel botteghino internazionale sia nella versione classica del 1997, sia in quella uscita in 3D in occasione del centenario della partenza dell’imbarcazione conosciuta a livello globale.

Titanic per molto tempo è stato nella vetta più alta del box office mondiale, con oltre 2 miliardi  e 186 milioni di dollari d’incasso (343 dei quali solo nel 2012 con l’edizione tridimensionale). Quel primato è stato strappato solo nel 2009, anno in cui un altro grande film di James Cameron è uscito al cinema, Avatar. Lo stesso regista si trova al lavoro sugli episodi successivi (il primo previsto per dicembre del 2020), ma Titanic non vuole essere nuovamente spodestato. In occasione dei 20 anni dalla sua prima distribuzione, il film con protagonisti i giovani Kate Winslet (che proprio in quel ruolo ottenne la candidatura agli Oscar) e Leonardo DiCaprio partirà per un nuovo viaggio. Sempre dall’Inghilterra, in direzione di New York, questo tragitto sarà promosso da QMI Stardust, che ha deciso di celebrarlo come un grande evento da rivivere nelle sale italiane.

La storia di Jack e Rose, la regia di Cameron e l’indimenticabile colonna sonora saranno fruibili solo in alcune giornate. Il consiglio è di non farsi cogliere impreparati. La nave salperà l’1, il 2 e il 3 ottobre 2018.  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*