Il ritorno del terrore originale nel trailer ufficiale del remake di Resident Evil 2

Il ritorno del terrore originale nel trailer ufficiale del remake di Resident Evil 2

Alla press conference E3 di Sony Interactive Entertainment (SIE), Capcom ha mostrato per la prima volta il nuovo Resident Evil 2, uno dei giochi più attesi di tutti i tempi. Basato sul capolavoro originale che ha definito il suo genere di appartenenza, il nuovo gioco è stato ricreato da zero per assicurare un’esperienza narrativa più profonda e articolata.

Con RE Engine, il motore di gioco proprietario di Capcom, Resident Evil 2 offre una rivisitazione della classica saga survival horror con una grafica incredibilmente realistica, un coinvolgente comparto audio da pelle d’oca, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati per adattarsi meglio ai cambiamenti del nuovo titolo. Resident Evil 2 porterà l’orrore su PlayStation 4, Xbox One (compreso il supporto per Xbox One X) e Windows PC dal 25 gennaio 2019.

L’originale Resident Evil 2 è stato uno dei videogiochi più influenti di tutti i tempi e tra i più acclamati dalla critica introducendo molte esperienze indimenticabili e alcuni dei personaggi più memorabili del franchise Resident Evil – che ha venduto oltre 83 milioni di copie in tutto il mondo. Il titolo uscì originariamente nel 1998 sulla console PlayStation, proseguendo la trama del primo Resident Evil e puntando sull’esplorazione action-horror, la risoluzione dei puzzle e le meccaniche di gameplay come elementi unici che hanno definito la serie.

Resident Evil 2 ha anche introdotto personaggi, poi diventati tra gli eroi più iconici nella storia di Capcom: il novellino Leon S. Kennedy e la studentessa di college Claire Redfield, che si incontrano durante la disastrosa epidemia di Raccoon City che ne ha trasformato la popolazione in zombie letali. I due dovranno collaborare per sopravvivere e scoprire cosa si nasconde dietro al terribile attacco. Sia Leon che Claire avranno una campagna giocabile separata, che permetterà ai giocatori di vivere la storia attraverso gli occhi di entrambi i personaggi.

“Quando nel 2015 abbiamo detto che avremmo realizzato un nuovo “Resident Evil 2” abbiamo ricevuto una reazione travolgente dai fan e dalla stampa. Eravamo impazienti di mostrarlo al mondo questa settimana,” ha dichiarato Yoshiaki Hirabayashi, Producer di Capcom. “Vogliamo che i fan vedano che questa rivisitazione di Resident Evil 2 non cattura solamente la magia del tanto amato capitolo originale, ma ne espande i contenuti offrendo un’esperienza più ricca. Questa prima anticipazione dell’E3 è solo un assaggio di quello che vi aspetta.”

 

 

 

 

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>