Il cinema è di casa in Sardegna con il Figari Film Fest

Al via il 16 giugno l'Olbia Film Network, festival e mercato di cinema, che quest'anno ospita anche l'8°edizione del festival internazionale di cortometraggi Figari Film Fest

Il cinema è di casa in Sardegna con il Figari Film Fest

Da Frank Matano a Maccio Capatonda e Francesca Chillemi, l’Olbia Film Network che apre i battenti dal 16 al 24 giugno si annuncia come uno degli eventi più attesi dall’industria cinemtografica: l’a manifestazione porta in Sardegna produttori, distributori, registi, attori,  buyers televisivi e istituti di cultura da tutto il mondo.

Ideato nel 2017 come evoluzione professionale del festival di cinema Figari Film Fest, la kermesse incentrata sul cinema giovane ed indipendente è cresciuta negli anni grazie al costante lavoro del direttore artistico Matteo Pianezzi, e di tutto il giovane staff.

Le piazze, i piccoli borghi e le splendide spiagge, che fanno da cornice all’evento lo rendono unico nel suo genere. La serata inaugurale del 16 giugno sarà dedicata alla fantascienza con il film d’esordio dei The Jackal Addio fottuti musi verdi alla presenza degli stessi youtubers e verrà aperta da un concerto a tema cinematografico, per le vie della città, da parte della Meda Funky Street Band. Il giorno successivo invece, a San Pantaleo, si terrà l’incontro e firma copie con lo scrittore vincitore del premio Strega Walter Siti, in collaborazione con la libreria Ubik e a seguire la presentazione del film Il contagio, tratto dall’omonimo romanzo dell’autore e diretto da Matteo Botrugno e Daniele Coluccini.

Attesi al Figari molti ospiti tra cui il duo Matteo Martinez e Frank Matano con il loro nuovo lavoro, fresco di sala, Tonno spiaggiato che verrà presentato il 18 giugno a Olbia, il blogger Le Perle di Pinna e l’attore Giacomo Ferrara(lo Spadino di Suburra) che riceveranno rispettivamente il Premio Comunicazione 2018 (il 22 giugno) e il Premio Bracco al miglior giovane attore 2018 (il 23 giugno). Tra gli altri attori che sbarcheranno al Figari anche Maccio CapatondaAndrea Sartoretti e la bellissima Francesca Chillemi ospite d’onore durante la serata del 23 Giugno.

Molti saranno gli incontri con il pubblico e gli incontri professionali tra cui le colazioni con gli autori ogni mattina alle 9 e aperte a tutti, le proiezioni speciali organizzate dai festival partner internazionali tra cui il Mecal di Barcellona e l’Interfilm di Berlino, fino alla novità rappresentata dal Cinemini, proiezioni di film cortometraggio dedicate ai bambini nelle serate del 22,23,24 giugno dalle ore 19.

Numerosi anche gli uffici di cultura e i partner esteri che prenderanno parte alle giornate professionali tra cui Francia, Polonia, Germania, Spagna e Ungheria, che si vanno ad aggiungere ai mobility partner Geasar, Sardinia FerriesGrimaldi Lines grazie ai quali ogni anno più agevole arrivare sull’isola per la manifestazione

Ricco anche il programma degli eventi notturni dell’ After Fest, tra cui spicca il concerto dei Mokadelic che chiuderà il festival la notte del 24 giugno.

Anche quest’anno Olbia Film Network e Figari Film Fest si propongono come gli eventi più interessanti del panorama cinematografico nazionale.

Per informazioni: www.olbiafilmnetwork.it

www.figarifilmfest.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>