The Irishman – Martin Scorsese annuncia la fine delle riprese del film Netflix

The Irishman – Martin Scorsese annuncia la fine delle riprese del film Netflix

Sono ufficialmente terminate le ultime scene dell’ultimo progetto cinematografico del regista Martin Scorsese The Irishman, prodotto da Netflix e in uscita nelle sale nel 2019. Il film è basato sul romanzo di Charles Brandt I Heard You Paint Houses, che si sviluppa attorno alla figura di Frank Sheeran, interpretato dall’attore Robert De Niro. L’uomo di giorno era uno dei più validi sindacalisti, ma di notte si trasformava in uno spietato sicario della famiglia Bufalino. Conosciuto ai molti come L’irlandese, Sheeran fece più di 20 colpi per la causa mafiosa, a tal punto da essere coinvolto nel luglio del 1975 nell’omicidio di Jimmy Hoffa (Al Pacino), il leader del International Brotherhood of Teamsters coinvolto in casi di corruzione a causa dei contatti con le organizzazioni criminali italiane. Non è la prima volta che i due attori lavorano insieme. La loro prima collaborazione è avvenuta ne Il Padrino – parte 2 di Francis Ford Coppola, anche se non condivisero il set durante le riprese. Nella storia De Niro impersonò il ruolo di Don Vito Corleone durante il suo approdo a New York City in giovane età, mentre Al Pacino continuò nella parte di Michael Corleone, già interpretato nel primo capitolo della trilogia. Solo recentemente hanno condiviso la scena, nel racconto di Jon Avnet Sfida senza regole.

Sebbene Martin Scorsese abbia da sempre sostenuto l’importanza dell’esperienza cinematografica nelle sale, nessuna major ha voluto accollarsi le spese del film, portando l’autore di Toro Scatenato ad accettare l’offerta di Netflix, che ha offerto 125 milioni di dollari per la produzione di The Irishman. Recentemente alcuni dati affermano che Scorsese ha sforato i costi inizialmente concordati, arrivando a raggiungere la vetta di 140 milioni di dollari, e diventando così uno dei progetti più dispendiosi del regista. L’annuncio della fine del girato di questi giorni potrebbe rivelare una possibile anticipazione dell’uscita verso la fine del 2018. Tuttavia non bisogna dimenticare la lunga fase di post produzione che avrà The Irishman, visti gli effetti visivi che saranno necessari a ringiovanire De Niro e terminare così il racconto. Martin Scorsese ha infatti deciso di narrare tutta la vita di Frank Sheeran, attraverso l’uso di flashback che descriveranno il suo complesso passato, come la sua esperienza nell’esercito durante la Seconda Guerra Mondiale. Per questo motivo, l’autore sta collaborando con Industrial Light and Magic, la società che lavorò con David Fincher ne Il curioso caso di Benjamin Button con protagonista Brad Pitt.

Nel cast troviamo Anna Paquin, Bobby Cannavale, Harvey Keitel, Ray Romano, e il ritorno del Goodfella Joe Pesci.

 

Fonte: Indiewire

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*